La nuova collezione di blazer firmati Blazé Milano x Issimo è una dedica al savoir faire italiano

Di Olivia Ghebreeghziabher
·2 minuto per la lettura
Photo credit: KRASNIG--ROBERTA
Photo credit: KRASNIG--ROBERTA

From Harper's BAZAAR

Eleganza e gioia caratterizzano da sempre le collezioni di Blazé Milano, il brand meneghino che del blazer ha fatto un vero e proprio oggetto di culto. Ecco perché le tre fondatrici del marchio, in occasione di una capsule speciale, non hanno potuto non pensare a un'altra imprenditrice italiana, il cui biglietto da visita è la joie de vivre. In arrivo su Issimo, il progetto di Marie Louise Sciò - direttore artistico del gruppo Pellicano Hotels - che celebra l'italianità in tutte le sue forme, le giacche di Blazé per l'Autunno Inverno 2020/2021, come mai viste prima.

Il modello più classico di Blazé, il Javelin Everyday Blazer, si scopre in una collezione di modelli di nuove sfumature, con interni foderati a righe colorate. Realizzati in faille in nuance, nude, blu navy e rust, i nuovi blazer Blazé si adattano alla stagione e ai colori dell'Autunno Inverno 2020/2021, si scelgono nei toni delicati e romantici, si abbinano a capi morbidi di cashmere e di seta, ogni giorno. Per le ore serali, invece, la versione più elegante e rigorosa, proposta in velluto nero: un blazer doppiopetto con revers in faille fucsia, per un contrasto energico e vivace.

Photo credit: Courtesy
Photo credit: Courtesy

"Abbiamo voluto creare qualcosa di super versatile e senza stagione; pezzi da indossare dalla mattina alla sera per farti sentire bene e vederti bella", racconta Marie Louise Sciò, che con il club di Issimo unisce ogni giorno le eccellenze della Penisola.

Anche le fondatrici di Blazé, Corrada, Delfina e Sole, si sono dichiarate entusiaste del progetto: "Siamo onorate di fare parte di questo progetto con una capsule che rappresenta l’essenza del nostro marchio: timeless, disinvolto, elegante e gioioso".

La capsule collection di blazer firmati Blazé Milano by Issimo è disponibile da oggi online sui siti di Blazé e di Issimo, da scoprire insieme ad altre, meravigliose proposte.