La nuova fiction di Canale 5 racconta una storia di rivincita

·2 minuto per la lettura
svegliati amore mio anticipazioni 31 marzo
svegliati amore mio anticipazioni 31 marzo

Svegliati amore mio è la nuova fiction di Canale 5 con protagonista Sabrina Ferilli: ecco la trama e il cast completo della nuova serie televisiva firmata da Simona Izzo e Ricky Tognazzi. In onda a partire da mercoledì 24 marzo in prima serata.

Svegliati amore mio, trama e cast

Sabrina Ferilli è la grande madre coraggio, protagonista della nuova serie televisiva di Canale 5, Svegliati amore mio. Il suo nome è Nanà e nella vita fa la parrucchiera fino a quando non scopre una notizia sconcertante sulla saluta della sua unica figlia, Sara. La ragazza si ammala di leucemia e questo porterà a una straziante situazione in cui Nanà e Sandro, suo marito, si ritrovano a dover combattere soli contro questa devastante situazione.

A portare sempre più drammaticità alla loro storia è anche la notizia che anche altri familiari si sono ammalati e la loro condizione pare essersi aggravata a casa delle polveri sottili emesse dalla fabbrica vicino la loro abitazione. La stessa fabbrica dove lavora il marito di Nanà, padre di Sara.

Così, la coraggiosa madre, nonostante la devastante situazione che ha portato la figlia al coma, riunisce un gruppo di madri e, insieme a un giornalista, Stefano, iniziano una battaglia contro i dirigenti della fabbrica incriminata.

Al settimanale Tv Sorrisi e Canzone, l’attrice romana ha raccontato che Svegliati amore mio è un modo per denunciare l’inquinamento causato dalle acciaierie. “Cerchiamo di fare rumore su una vicenda contemporanea, che interessa tante comunità che vivono e respirano l’inquinamento causato dalle acciaierie – ha sottolineato l’attrice. Le polveri incidono sulla salute delle persone, soprattutto dei più piccoli: è evidente e dimostrabile. Questa storia accende una luce su una situazione complessa, con la straziante problematica di dover scegliere tra salute e lavoro“.

Tutti i personaggi della fiction

La protagonista è Sabrina Ferilli, nel ruolo di Nanà, la coraggiosa e forte madre di Sara. La giovane è interpretata da Caterina Sbaraglia. Il marito, Sandro, è Ettore Bassi, mentre Francesco Arca vestirà i panni di Mimmo, un uomo innamorato di Nanà. Il giornalista Stefano, sarà invece Francesco Venditti.