La nuova foto virale di Roberto Bolle a petto nudo è arte pura (tutta da guardare)

·1 minuto per la lettura
Photo credit: Sergione Infuso - Corbis - Getty Images
Photo credit: Sergione Infuso - Corbis - Getty Images

Il verde dell'accappatoio Bottega Veneta si specchia e amplifica l'azzurro ghiaccio degli occhi di Roberto Bolle che posa a petto nudo davanti all'obiettivo con una sicurezza e una maestosità statuarie. Dal profilo Instagram dell'étoile della Scala abbiamo potuto ammirare lo scatto che ritrae Roberto Bolle fotografato da Tyrone Lebon per la Issue 02 di Bottega Veneta.

Svelato in occasione della Fashion Week di Milano, il nuovo numero del digital journal della Masion ha come protagonista Roberto Bolle, nell'ottima compagnia di personaggi come il fotografo David LaChapelle, la top model Naomi Campbell, i rapper Travis Scott, Skepta, Little Simz e tanti altri.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'istantanea che ha come protagonista il ballerino della Scala lo ritrae mentre apre l'accappatoio verde, lasciando generosamente scoperti il petto ben definito e gli slip firmati Bottega Veneta. Sguardo fisso in camera reso ancora più intenso dal flash della macchinetta, capelli neri e folti tenuti a bada da un gel che illumina la sua aura, in altre parole: arte pura.

Roberto Bolle è la star assoluta dello scatto, che corona un periodo particolarmente fortunato per l'artista. Sempre tramite il suo account Instagram l'étoile ha fatto sapere che l’appuntamento di agosto con Roberto Bolle and Friends all’Arena di Verona raddoppia con una nuova data da aggiungere alla prima, già sold out. Così Bolle e i migliori danzatori della scena internazionale si esibiranno in un gala che mescola balletto classico, moderno e contemporaneo, in due date che sapranno incantare l’Arena.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli