La nuova vita semplicissima a contatto con la natura di Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi

Di Elisabetta Moro
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Didier Baverel - Getty Images
Photo credit: Didier Baverel - Getty Images

From ELLE

Se volessimo sapere qualcosa di più sulla vita di Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi aka una delle coppia royal più amate del momento, non potremmo certo affidarci ai social. Lui mantiene rigorosamente la privacy tenendosi accuratamente lontano da Instagram dove al massimo possiamo accontentarci delle (varie) fanpage (magra consolazione), lei al contrario posta parecchio, ma il profilo rimane rigorosamente professionale mostrando solo esclusivamente editoriali di moda (vedi la sua nuova collaborazione con Dior che l'ha appena scelta come testimonial) e qualche evento ufficiale.

GUARDA ANCHE: I capi trend delle principesse

Scordatevi, quindi, teneri scatti con i figli Stefano e Francesco (rispettivamente 3 e 2 anni) o qualche insight sulla vita della coppia. Niente di Niente. Per sapere come se la passano a casa Casiraghi dobbiamo usare l'immaginazione e provare a visualizzare le parole di Borromeo che, in un'intervista a L'Officiel Monaco ci ha svelato qualche particolare sulla loro casa: "Abbiamo una fattoria nel Sud della Francia, dove abbiamo trascorso il lockdown, in cui ci occupiamo dei nostri animali – capre, mucche, cavalli, pecore – ventiquattr'ore su ventiquattro". "Adesso posso mettere nel curriculum che so tagliare le unghie alle capre!", aveva rivelato. Ma come?

Certo non ce lo saremmo mai aspettate che Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi durante il lockdown vivessero una vita così semplice e a contatto con la natura. Ok anche i Cambridges oltremanica con la pandemia si sono rifugiati nella loro tenuta nel Norfolk, ma non ci risulta che Kate Middleton stia dando da mangiare alle capre, ecco. Borromeo comunque sembra perfettamente a suo agio nel destreggiarsi tra il suo business, uno scatto di moda e l'orto da seminare. 

GUARDA ANCHE: Charlotte Casiraghi a Capri

Del resto sappiamo bene che è una donna dalle mille risorse che tutto ciò che fa - dalla carriera come modella a quella da giornalista e conduttrice tv passando per il suo ruolo di principessa e mamma e ora quello di manager della casa di produzione Astrea - lo fa alla perfezione. Quanto a Casiraghi, sappiamo bene come per lui sia importante la causa ambientale: a settembre 2019, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’inquinamento degli oceani, il principe ha addirittura attraversato l’Atlantico con Greta Thunberg. Il viaggio è poi diventato un libro per bambini, scritto dalla moglie (Ah, anche questo sa fare). Si intitola Capitan Papaia e Greta – La piccola guerriera che voleva attraversare l’Oceano ed è probabile sia il preferito dei due biondissimi royal babies.

Photo credit: SC Pool - Corbis - Getty Images
Photo credit: SC Pool - Corbis - Getty Images

Dalle parole di Borromeo, sembra proprio che la coppia non si limiti a passare del tempo all'aria aperta, ma si dia davvero da fare nella fattoria: "Facciamo il formaggio", ha raccontato l'ex modella, "e abbiamo iniziato a coltivare l’orto, sogniamo di diventare il più possibile autosufficienti". Tutto questo è anche un'ottima occasione per trasmettere ai loro figli l'importanza di prendersi cura dell'ambiente e, da quel che racconta Borromeo, i risultati si vedono già. "Qualche tempo fa", ha raccontato a proposito di uno dei bambini, "guardando l’erba che cresceva nel campo, mi ha detto: 'Mami, la terra è fredda'. E ha messo una coperta sull’erba, per scaldarla. I bambini sono il costante promemoria che dobbiamo fare di più per migliorare il mondo che ci circonda". E i due royal di Monaco, per ora, sembrano sulla buona strada.