La Paris Fashion Week sarà chiusa con uno show tributo (meritatissimo) al grande Alber Elbaz

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images

Emotività modalità ON, un fashion show dedicato alla memoria di Alber Elbaz chiuderà la settimana della moda di Parigi questo 5 ottobre 2021. Attese al grande evento nella capitale della moda francese 44 case di moda: ciascuna omaggerà a modo proprio l'ex direttore creativo della maison Lanvin, venuto tristemente a mancare lo scorso aprile all'età di 59 anni. Ma, proprio a proposito di emozioni, si prospetta essere una sfilata epica, festosa e piena di gioia.

Uno storytelling che continua. Alber Elbaz aveva da poco fondato a Parigi la sua casa di moda AZ Factory, la start-up sperimentale e innovativa creata insieme alla Compagnie Financière Richemont. E stava lavorando anche a un grande progetto, che avrebbe presentato – fuori dalle dinamiche temporali dei calendari tipici delle fashion week – di lì a breve. Ispirato dall’omonima mostra d’arte del 1945 (che fu realizzata con il contributo di 60 couturier nel secondo dopoguerra), Alber Elbaz voleva appunto portare in passerella il Grand Théâtre de la mode per rendere omaggio a Jean Patou, Nina Ricci, Cristóbal Balenciaga, Jacques Fath e tutti gli stilisti che avevano preso parte alla mostra del ‘45.

Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images
Photo credit: Bertrand Rindoff Petroff - Getty Images

A sei mesi dalla sua scomparsa, l’idea dell’ex demiurgo della moda Lavin è stata adottata e traslata in chiave di tributo alla sua memoria. “Abbiamo pensato di ribaltare il concetto: il 5 ottobre 2021 saranno i big della moda a celebrare Alber – spiega Laurent Malecaze, CEO di AZ Factory. - Prima dell'estate, con il suo compagno Alex Koo, abbiamo inviato una lettera di presentazione del progetto ai partecipanti, e siamo stati molto felici di vedere che tutti si sono immediatamente dimostrati disponibili. Sappiamo bene che Alber si sarebbe sentito incredibilmente onorato di un tale tributo".

Photo credit: Victor Boyko - Getty Images
Photo credit: Victor Boyko - Getty Images

Così, dopo il precedente omaggio Love Brings Love già tenutosi a Parigi, questa volta la memoria di Alber Elbaz sarà celebrata portando in passerella la sua idea. Un’idea che la vita, purtroppo, non gli ha consentito di concretizzare. “Lo spettacolo sarà una potente espressione d'amore, un momento di festa e gioia”, rivela in anteprima Laurent Malecaze. D’altronde, l’estrosità è sempre stata uno dei tratti distintivi di Alber Elbaz, e l’evento non potrà che svolgersi in un’atmosfera festosa. “Pochi lo sanno - rivela a Madame Le Figaro Ralph Toledano, Presidente della Fédération de la Haute Couture et de la Mode - ma Alber era stato assunto come comico dall'esercito israeliano durante il servizio militare perché facesse ridere i suoi compagni. Quello era il suo primo lavoro, ed è così che ha padroneggiato le linee dell'umorismo alla perfezione”.

Tra i brand attesi per il Grand Théâtre de la mode, il tributo in onore di Alber Elbaz in arrivo questo 5 ottobre in chiusura alla Paris Fashion Week, ci sono – tra i tanti, come visibile nel post ufficiale di sopra - Gucci, Louis Vuitton, Valentino, Hermès. Ciascuno è chiamato a portare in passerella un look ispirato dal lascito artistico di Alber Elbaz. L’evento sarà presentato anche in streaming digitale sui profili social di AZ Factory: imperdibile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli