La promessa che William ha fatto a Kate prima del matrimonio reale (e che mantiene ancora)

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Samir Hussein - Getty Images
Photo credit: Samir Hussein - Getty Images

From ELLE

Era il 29 aprile 2011 quando, nell'Abbazia di Westminster a Londra, il principe William e Kate Middleton - Catherine, all'anagrafe - divennero ufficialmente marito e moglie davanti a 1900 invitati e il mondo intero in diretta televisiva. Pronunciato il fatidico sì, la royal family inglese aveva appena aggiunto un tassello cruciale nella storia di casa Windsor: una commoner - di famiglia benestante e ben istruita, certo - aveva appena sposato il primogenito di Lady Diana. Ma cosa sarebbe stato della famiglia di lei? Quanta partecipazione sarebbe stata concessa da quel momento ai genitori Carole e Michael, al fratello James e la sorella Pippa Middleton?

La risposta a queste domande è proprio nella promessa che il principe William ha fatto a Kate Middleton prima del matrimonio reale, riportata oggi da mirror.co.uk: mai e poi mai lei avrebbe dovuto trascurare o (addirittura) allontanarsi dalla sua famiglia. William, semplicemente, non glielo avrebbe permesso. Nove anni di matrimonio e tre figli dopo (George, Charlotte, Louis, vi adoriamo!), la promessa è stata mantenuta e continua tuttora ad esserlo. Merito ovviamente anche della Regina Elisabetta - Dio la salvi sempre - che nel corso di questi anni ha coinvolto attivamente e in più di un'occasione i genitori di Kate Middleton. Non parliamo, ovviamente, di ruoli secondari. Da quel 29 aprile 2011, in cui abbiamo visto papà Michael condurre all'altare la sua primogenita, i Middleton sono stati puntualmente invitati da Her Majesty the Queen al tradizionale pranzo di Natale della royal family a Sandringham, al Royal Ascot e alle celebrazioni del Diamond Jubilee.

Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images

Ulteriori prove che la promessa del principe William a Kate Middleton è stata mantenuta? Sì, ne abbiamo eccome. Non meno attiva è stata - sin da subito - la partecipazione del fratello James Middleton (al quale Kate chiese di leggere in chiesa nel giorno delle nozze) e della sorella Pippa. Guai osar ricordare quest'ultima solo per il suo ruolo di damigella d'onore nel giorno del royal wedding: Pippa è molto presente nella vita di Kate e della royal family in generale. Nel 2018, ad esempio, è stata persino invitata insieme a suo marito James al matrimonio reale del principe Harry con Meghan Markle. Last but not least, si pensi anche all'organizzazione delle vacanze: una famiglia è una famiglia sempre, e questo William lo sa bene. Nel 2018, il nipote della Regina è partito alla volta dell'isola di Mustique ai Caraibi con Kate, bambini e famiglia Middleton al completo. Will, sei un uomo - ops, principe - di parola.