La Rai ha sborsato oltre 100 mila € per avere Clooney a Che tempo che fa?

·1 minuto per la lettura
clooney intervista fazio
clooney intervista fazio

Da qualche giorno non si fa altro che parlare dell’intervista di George Clooney a Che tempo che fa. Stando ad alcune indiscrezioni, Fabio Fazio avrebbe chiesto alla Rai di sborsare ben 150 mila euro per avere il divo di Hollywood nel suo salotto. Qual è la verità?

Clooney e l’intervista da Fazio

La sera del 20 dicembre, Fabio Fazio ha ospitato in collegamento telefonico George Clooney. La puntata di Che tempo che fa è stata incentrata sull’ospite d’eccezione e la sua presenza ha fatto discutere per giorni e giorni. Il motivo del chiacchiericcio, neanche a dirlo, ha riguardato soprattutto il compenso che il divo di Hollywood avrebbe percepito. Alcune fonti, infatti, hanno parlato di una cifra astronomica: ben 150 mila euro. A chiedere chiarimenti, oltre a numerosi telespettatori, sono stati anche alcuni esponenti della politica nostrana. Questi ultimi hanno presentato un esposto in Commissione di Vigilanza Rai nel quale hanno chiedesto trasparenza da parte del Servizio pubblico. La Rai, pertanto, ha deciso di intervenire con un comunicato stampa. Si legge:

“In riferimento all’indiscrezione su un eventuale compenso dato a George Clooney per la sua partecipazione a Che Tempo Che Fa domenica 20 dicembre, la direzione di Rai3 smentisce categoricamente la notizia: il lungo collegamento con la star hollywoodiana di domenica scorsa è stato realizzato a titolo completamente gratuito“.

La presenza di Clooney da Fazio, quindi, non sarebbe costata neanche un euro. Pare che George abbia accettato di concedere l’intervista a titolo del tutto gratuito.