La ricetta dello spezzatino con patate, il piatto casalingo per eccellenza

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: W / Unsplash
Photo credit: W / Unsplash

La ricetta dello spezzatino con patate è semplice da fare, anche se richiede un po' di pazienza per i tempi di cottura. Questo perché la carne che si usa per fare questa ricetta casalinga per eccellenza è formata da tagli ritenuti meno pregiati, ma di certo non meno saporiti, e ricchi di tessuto connettivo che, quindi, richiedono una lunga cottura.

Come cucinare lo spezzatino

Scopriamo insieme la versione classica dello spezzatino con patate e poi anche una variante con il pomodoro.

Quando acquistate la carne per lo spezzatino chiedete al macellaio di tagliarvela in pezzi regolari (dadi di 3/5 centimetri per lato): questo renderà la cottura uniforme per tutti i vari pezzi.

Spezzatino con patate

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di spalla o petto di vitello tagliati a dadi

  • 400 g di patata

  • 1 bicchiere di vino bianco secco

  • 1 spicchio di aglio

  • brodo vegetale

  • concentrato di pomodoro

  • preparato per soffritto (cipolle, carote, sedano)

  • olio extravergine di oliva

  • sale

  • pepe

Preparazione

In una casseruola di ghisa fare rosolare, per 5 minuti, la carne con un filo di olio e l'aglio mondato e leggermente schiacciato. Quindi sfumate con il vino che avrete fatto leggermente sobbollire per un paio di minuti.

Unite 4 cucchiai di soffritto, una punta di concentrato di pomodoro stemperata in un cucchiaio di acqua, un mestolo di brodo vegetale bollente e lasciate cuocere a fuoco lento per un'ora e un quarto, aggiungendo del brodo, se necessario.

Nel frattempo pelate le patate, tagliatele a pezzi e sbollentatele per circa 3 minuti, quindi unitele allo spezzatino e fate cuocere per un altro quarto d'ora. Regolate di sale e pepe e servite.

Spezzatino al pomodoro e patate

Una variante della ricetta dello spezzatino con le patate è quella che prevede l'uso di più concentrato di pomodoro e una preparazione leggermente diversa.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di polpa di vitello tagliata a bocconcini

  • 4 patate

  • 1 bicchiere di vino bianco secco

  • concentrato di pomodoro

  • farina

  • preparato per soffritto (cipolle, carote, sedano)

  • olio extravergine d'oliva

  • sale

  • pepe

Preparazione

Infarinate i bocconcini di carne e rosolateli per 5 minuti in una casseruola con un po' d'olio, quindi sfumatela con il vino.

Unite, quindi, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro sciolto in 3 cucchiai di acqua e aggiungete anche 4 cucchiai di trito di cipolle, carote e sedano. Lasciate cuocere per un'ora, mescolando spesso e aggiungendo dell'acqua nel caso in cui fosse necessario.

Dopo un'ora di cottura, aggiungete le patate tagliate a cubetti, regolate di sale e pepe e fate cuocere per un'altra mezz'ora.