La sfida canora tra i bambini verrà trasmessa l'anno prossimo

·2 minuto per la lettura
lo-zecchino-doro-rimandato-2021
lo-zecchino-doro-rimandato-2021

Il covid colpisce i programmi tv: lo Zecchino D’oro quest’anno non verrà trasmesso e sarà rimandato al 2021. Da quanto si apprende dal sito di TvBlog, il Festival canoro dedicato ai bambini subirà un slittamento al prossimo anno a causa dalla pandemia che in Italia continua a dilagare.

Zecchino D’oro rimandato al 2021

Cattive notizie per gli affezionati dello Zecchino D’oro. Lo storico Festival canoro dedicato ai più piccoli e trasmesso, ogni anno, alla fine dell’autunno su Rai 1, quest’anno non andrà in onda. I motivi che hanno portato alla dolorosa scelta sono riconducibili all‘aumento dei casi di coronavirus nel nostro Paese. Il programma, atteso da grandi e piccini, era già stato incluso nella presentazione dei palinsesti autunnali. Doveva essere trasmesso durante le prime giornate di dicembre e si sarebbe poi concluso con una festa in prima serata, tutta dedicata ai piccoli.

Quest’anno al timone della conduzione dovevano esserci il direttore artistico della kermesse, Carlo Conti e la zia più famosa d’Italia, Mara Venier. Uno dei motivi che hanno portato alla decisione finale è da ricondurre di certo alla positività al virus da parte di Conti. Il conduttore, infatti, da settimana lotta contro il virus e, dopo un primo momento vissuto da asintomatico, è stato poi trasportato in ospedale al Careggi di Firenze. Ad oggi Carlo Conti pare stia riprendendo le forze ed è stato da poco dimesso dall’ospedale.

Come è possibile immaginare, il rinvio dello Zecchino D’oro, giunto alle sua 63° edizione, è stato inevitabile se pensiamo al fatto che all’interno della trasmissione i protagonisti principali sono proprio i bambini. Quindi la decisione di far slittare tutto a maggio del 2021. Con l’auspicio che, con l’arrivo della nuova primavera, si possa tornare a una nuova normalità. Per la prima volta nella sua storia, quindi, lo Zecchino D’oro non verrà trasmesso durante il suo solito periodo autunnale.