La storia maledetta della mistletoe bride, la sposa che scomparì il giorno delle nozze

Di Redazione
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Heritage Images - Getty Images
Photo credit: Heritage Images - Getty Images

From Harper's BAZAAR

Come ogni Natale che si rispetti, anche quello di quest'anno non è esente da un'antica tradizione, celebrata molto in Inghilterra. È quella delle leggende popolari, storie e miti che raccontano di fantasmi e spiriti. Una tra le più diffuse, che nel tempo è stata attribuita a diversi luoghi del Regno Unito, è quella della mistletoe bride. Immortalata nella poesia di Thomas Haynes Bayly, scritta nel XIX secolo, la storia racconta di una tragedia avvenuta la notte di Natale di duecento anni prima. Capace di catturare l'immaginazione popolare per moltissimi anni, la storia della sposa scomparsa il giorno delle nozze, è stata rivendicata da molte grandi tenute di campagna, ognuna delle quali si faceva luogo protagonista del triste evento.

Photo credit: Universal History Archive - Getty Images
Photo credit: Universal History Archive - Getty Images

Tutto, secondo la leggenda, iniziò durante un gioco di gruppo. La sposa di nome Anne, insieme allo sposo e agli ospiti, stava giocando a nascondino. La versione tra le più sostenute, quella che vede come luogo dell'accaduto Bramshill House nell'Hampshire - come dichiara Mentalfloss - narra che dopo la cerimonia e la festa, come era tradizione all'epoca, gli invitati erano pronti a portare la sposa in camera da letto, per la sua prima notte di nozze. La sposa allora aveva indetto un gioco, domandato un vantaggio agli ospiti, che avrebbero dovuto cercarla. L'epilogo della storia è quello che ha reso celebre la leggenda: la sposa, scomparsa nel nulla, fu cercata a lungo dagli ospiti e dallo sposo, i quali cominciarono a sospettare della sua fuga. Un giorno poi, dopo quasi cinquant'anni, mentre lo sposo Lord Lovell si trovava in soffitta nella magione, una porta segreta si aprì, mostrando ai suoi occhi stanza, con un baule di legno decorato. Il lord trovò lì i resti della sua sposa, l'amata che anni prima era rimasta imprigionata all'interno del suo stesso scherzo, nella notte di Natale.