Lady Gaga e Versace: uniti per il Pride Month

·1 minuto per la lettura

Lady Gaga e Versace ancora una volta a sostegno della comunità LGBT.

Il brand italiano famoso in tutto il mondo ha scelto di mettere all'asta una replica dell'iconica giacca in pelle indossata da Lady Gaga durante il suo tour mondiale e di donarne tutti i proventi alla Born this way foundation. Interamente realizzata a mano nell’atelier di Versace a Milano, la giacca ha richiesto più di 400 ore di lavorazione ed è caratterizzata da dettagli nell’iconico tessuto metal mesh, così come finiture e fibbie dorate.

Questo pezzo unico sarà disponibile su Omaze.com, società americana di raccolta fondi che collabora con enti di beneficienza, a partire da oggi.

Disponibili online, sul sito di Versace, anche una t-shirt unisex e un berretto con il logo Versace nei colori dell’arcobaleno realizzati per l’occasione. Anche in questo caso una parte dei ricavi verrà devoluta alla Born this way foundation.

«Sono felice di festeggiare la comunità Lgbtq+ al fianco di Lady Gaga e della sua fondazione. Abbiamo unito le nostre forze per promuovere i valori di uguaglianza, diversità e inclusione che sono alla base della nostra amicizia. Sono trascorsi 10 anni da quando abbiamo disegnato i look per il Born this way ball, per questo abbiamo deciso di ricreare la giacca in pelle, uno dei miei capi preferiti, con lo scopo di metterla all’asta. Ammiro profondamente il suo impegno rivolto ai giovani più vulnerabili e alla comunità Lgbtq+», ha dichiarato Donatella Versace.