L'amica geniale terza stagione arriva il 6 febbraio su Rai1 con la regia di Daniele Luchetti

·1 minuto per la lettura

"Storia di chi fugge e di chi resta" è il titolo del terzo libro della saga de "L'amica geniale", fortunatissima quadrilogia di Elena Ferrante -chiunque si celi sotto questo nome- da cui è tratta l'altrettanto fortunata serie tv di RaiUno. Andrà in onda, subito dopo la conclusione del Festival di Sanremo, a partire dal 6 febbraio fino al 1° marzo.

Gli otto episodi, suddivisi in quattro prime serate, sono prodotti da The Apartment e Wildside, con FremantleMedia Italia e Fandango Production in collaborazione con Rai Fiction e HBO Entertainment. Immutate le due attrici principali, le amiche -sulla scena e nella vita- Gaia Girace (Lila) e Margherita Mazzucco (Elena detta Lenù) riprendono da dove ci avevano lasciato. Sono state 'invecchiate' per l'occasione e sono divenute donne adulte: Lenù comincia a diventare una scrittrice, mentre Lila si è separata dal compagno da cui ha avuto un figlio e vive lavorando in condizioni dure. Il rapporto tra le protagoniste riserverà diversi colpi di scena.

Regista stavolta è Daniele Luchetti, che succede a Saverio Costanzo rimasto come sceneggiatore insieme a Francesco Piccolo e Laura Paolucci. La terza stagione de "L'Amica Geniale" è stata girata tra Napoli e Firenze, nonché sulla celebre passeggiata a mare di Viareggio. La fiction ha riscosso successo in tutto il mondo ed è stata intitolata, negli Usa, ""My brilliant Friend". Resta avvolta nel mistero l'identità dell'autrice, che -secondo alcuni- sarebbe Anita Raja, napoletana di origine (nata nel 1963), traduttrice di professione e moglie dello scrittore Domenico Starnone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli