Lato B a pera: come rimediare con rimedi naturali

sedere perfetto

Il lato B è, da sempre un cruccio per le donne in quanto lo vogliono sodo e tonico. Il lato B a pera è una caratteristica di questa parte del fisico. Per migliorarlo e rimediare da questo punto di vista, ecco alcuni utili suggerimenti che comprendono l’esercizio fisico e la dieta.

Lato B a pera

Il lato B è una parte importante del fisico femminile e anche uno dei punti maggiormente critici, insieme alle cosce e l’addome. Alcuni soggetti lo hanno largo, altre stretto e chi ancora sporgente alla Jennifer Lopez. Per rassodarlo e renderlo tonico, si punta a creme, esercizi, massaggi e fanghi. Prima di tutto, bisogna capire quale è la conformazione del proprio lato B in modo da sapere quali esercizi sono utili.

Il lato B a pera è considerato una delle forme maggiormente diffuse per quanto riguarda il posteriore e risulta essere tipico della conformazione e della bellezza mediterranea. Si caratterizza per la parte dei glutei inferiori nettamente più ampia rispetto a quella superiore. La vita è molto stretta e, in alcuni soggetti, possono crearsi le cosiddette culotte de cheval, cuscinetti di grasso che allargano la figura.

Molto morbido e burroso. Per chi ha un lato B di questo tipo, si consiglia di evitare i pantaloni skinny e a vita bassa in quanto tendono ad abbassare il baricentro. Optate per pantaloni a palazzo oppure le gonne svasate a vita alta che danno rilievo ed esaltano il punto forte. Un fisico di questo tipo presenta una sproporzione tra le spalle e i fianchi che sono nettamente più grandi rispetto alla parte superiore.

Per l’abbigliamento, evitate i capi oversize che non aiutano e infagottano la figura. Per valorizzare il punto vita, optate per gonne e pantaloni a vita alta. No agli abiti che scendono diritti.

Lato B a pera: esercizi e dieta

Per chi ha il lato B a pera, potete migliorarlo e correggerlo facendo particolare attenzione all’attività fisica e all’alimentazione. Cercate di consumare alimenti che siano ricchi di proteine che aiutano a bruciare i grassi in eccesso. Una alimentazione che sia povera di grassi, senza fritti e limitando l’uso dell’olio.

Al posto dell’olio e del sale, scegliete erbe fresche, quali timo, prezzemolo e rosmarino che insaporiscono i piatti. Fate piccole porzioni, ma spesso durante la giornata, limitando gli attacchi di fame. Per gli spuntini, scegliete alimenti a base di soia o frutti rossi. La dieta mediterranea è il regime ideale da seguire per chi ha il lato B a pera, poiché si basa su verdure, carni bianche come pollo e tacchino, ma anche pesce, quale salmone, sogliola, ecc.

Cercate di limitare il consumo del caffè e anche del sale, che è nemico della linea e causa numero uno della ritenzione idrica. Si consiglia di bere tantissimo tè verde e acqua che drenano e purificano l’organismo. Oltre all’alimentazione, si consiglia anche una buona attività fisica per migliorare l’aspetto del lato B a pera e averlo più sodo e tonico.

Per quanto riguarda il movimento, dedicatevi a sport come il nuoto o l’acquagym. Non eseguite solo esercizi che aiutino a rassodare il posteriore, ma pensate anche alle braccia e le spalle in modo da bilanciare il tutto. Inoltre, sono utilissimi esercizi come gli squat o addominali, l’ideale per rassodare questa parte del fisico. La mattina, appena svegli, è il momento ideale per dedicarsi all’allenamento e stimolare in questo modo il metabolismo.

I migliori leggings snellenti

Per rassodare e migliorare il lato B a pera, oltre alla dieta e all’alimentazione, un aiuto viene dall’abbigliamento. I leggings snellenti sono l’ideale e, tra i migliori, in base al parere delle consumatrici e degli esperti, si consiglia Silene Wear. Sono molto più di leggings, poiché è un tessuto cosmetico da indossare che apporta le seguenti caratteristiche al fisico:

  • Rassodano, snelliscono e trasformano il corpo
  • Sono realizzati in tessuto elasticizzato il che li rende ancora più aderenti
  • Si possono indossare in qualunque occasione, anche in eventi eleganti
  • Hanno un design ergonomico per adattarsi alle forme del fisico
  • Potete metterli in palestra durante le sessioni di allenamento
  • Indossateli sotto i vestiti grazie all’effetto ventilato
  • Resistono ai raggi ultra violetti.

Questi leggings snellenti, sono l’ideale per il lato b a pera perché sono hanno una tecnologia proprietaria: sono costituiti con gli innovativi tessuti cosmetici che incapsulano nelle loro fibre lo spray cosmetico. Grazie allo sfregamento con la pelle il tessuto rilascia progressivamente il principio attivo al tuo corpo.

Per saperne di più, è possibile cliccare qui

Sono leggins snellenti che rimodellano la figura agendo sui punti critici della silhouette femminile, ovvero l’addome, le cosce e i glutei, appunto. Sono realizzati in un filato che:

  • Aiuta a combattere la pelle a buccia d’arancia
  • Riduce le imperfezioni
  • Dà morbidezza e tonicità all’epidermide
  • Dona comfort e benessere.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59 € per un paio di leggings snellenti invece di 109 € con lo sconto del 50% lo spray snellente in omaggio, oltre alla spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.