L'attivista africana esclusa dalla foto con Greta

L'immagine della gaffe. Fonte: Twitter


Sta facendo discutere la foto pubblicata dall'agenzia di stampa Ap scattata al World Economic Forum di Davos la scorsa settimana. Ad attirare le polemiche, in particolare, sarebbe il fatto che l'immagine utilizzata da Ap non corrisponde all'originale, in quanto ne mancherebbe una parte. E cioè: nella prima fotografia, Greta Thunberg compare insieme alle giovani attiviste Vanessa Nakate, Isabelle Axelsson, Luisa Neubauer e Loukina Tille (tutte e cinque hanno partecipato a una conferenza stampa dedicata al clima). Ma nello scatto di Ap, l'africana Vanessa Nakate non compare.

A rendersi conto dell'imbarazzante e inspiegabile errore è stata proprio la 23enne ugandese in un Tweet in cui ha denunciato l'agenzia stampa lamentando di "aver imparato la definizione di razzismo". Tra i commenti al post di Vanessa c'è anche quello di Greta Thunberg: "Mi dispiace per quello che ti è successo, non lo meriti! Siamo tutti molto grati per quello che stai facendo", ha scritto.


Il messaggio di Vanessa


Ap ha spiegato l'accaduto in questo modo: "Siamo dispiaciuti di aver pubblicato una foto senza Vanessa, l'unica persona di colore nella foto. Come agenzia di stampa ci preoccupiamo di rappresentare accuratamente il mondo che raccontiamo".


GUARDA IL VIDEO: Chi è Greta Thunberg