Le bodyguard di Justin Bieber gli sentivano il polso per controllare che fosse vivo

Justin Bieber ha rivelato che durante il periodo in cui faceva grande uso di sostanze stupefacenti le sue bodyguard gli controllavano a turno il polso di notte per essere sicure che fosse ancora vivo.