Le ciabattine Hermès di Elena Santarelli sono l'investimento formato colpo di fulmine dell'estate

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images
Photo credit: Elisabetta A. Villa - Getty Images

La moda è nel DNA di Elena Santarelli, esordisce super giovanissima come modella in passerella per poi passare in tv e sul grande schermo, in poche parole la bella Elena è instancabile e sempre attiva a condividere ricordi, esperienze e consigli. Questo è quello che posta su Instagram quotidianamente con i suoi 1,8M di follower, fra cui noi perché con i suoi outfit in un perfetto mix di low and high fashion risulta sempre fantastica! Con l'ultimo look sfoggiato ci ha mostrato la via verso i sandali bassi Hermès più eleganti della moda Estate 2021 e noi siamo qui per parlarvene. Però fidatevi di noi, copiare il look di Elena Santarelli (con o senza borsa sandali Hermès) stavolta non necessiterà di styling trick specifici: le tendenze moda Estate 2021 sono allineate tutte davanti a noi in un solo unico scatto. E che possediate o no il suo accessorio WOW, celebrarne a storia è comunque doveroso. Tra i tanti pezzi cult di una delle maison di moda più famose di Francia non figurano le scarpe. Almeno per i suoi primi 160 anni. Quando qualcosa di straordinario avviene chez Hermès, fondata nel 1837 dal sellaio Thierry Hermès. È il 1997. Fino a quel momento, però, il marchio non è certamente conosciuto per le sue scarpe, ma qualcosa di importante sta per accadere. In uno degli uffici creativi, in pieno tumulto perché bisogna finire per tempo la collezione primavera-estate, c’è un giovane Pierre Hardy intento a fare ricerca e a disegnare calzature. Sarà così fino alla fine del decennio, quando fonderà il suo eponimo brand.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Uno dei modelli più emblematici della Maison sono proprio queste ciabattine con un tacco di un centimetro. I sandali Oran (questo il vero nome di battesimo) sono realizzati con la suola di cuoio, e caratterizzati dalla fascia di pelle, una “H” che abbraccia il piede. Il loro successo risiede della versatilità: queste ciabatte di pelle stanno bene su tutto e si possono indossare da mattina a sera, senza dover fare i conti con l'equilibrio di tacchi e tacchetti. Noi le amiamo con gonne e vestiti lunghi. Sofisticate e chic sono ideali per diverse occasioni estive, un po' come le espadrillas di Chanel. Negli ultimi anni sono diventate un vero oggetto del desiderio, perché non si piegano alle mode temporanee, tanto che diversi brand low cost hanno dato la loro versione puntando su intrecci e cuciture molto simili. Le più cercate sono quelle nere o color cuoio, ma Hermès sa giocare bene con i colori e pellami e ogni anno aggiunge nuove edizioni degli iconici sandali Oran, tutti pronti per essere collezionati. Ed è qui che entrano in gioco le ciabattine Hermès di Elena Santarelli e conquistano tutta la nostra attenzione tingendosi di bianco e risaltando alla perfezione l'abbronzatura della showgirl.

Elena Santarelli abbina le sue ciabattine Hermès a un completo stampato composto da camicia annodata e ampi pantaloni morbidi. A completare il tutto la mini bag a secchiello, la ciliegina sulla torta di qualsiasi look estivo. Come abbinare i sandali Hermès di Elena Santarelli? Bermuda e jeans sono i perfetti alleati di stile: il look è giocato sul contrasto, dove paradossalmente i sandali slides sono più eleganti rispetto all'effetto casual del denim sfrangiato o dell'orlo corto dei pants. Infine l'idea moda più cool: indossare le ciabatte estive eleganti con i coordinati pajamas PE 2021, composti da pantaloni larghi più la camicia boxy, nelle sfumature sorbetto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli