Le cose da sapere sul lipofilling

Di
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Photo Josse - Leemage / Artwork Eva Novelli
Photo credit: Photo Josse - Leemage / Artwork Eva Novelli

From Harper's BAZAAR

Caro dottore, le scrivo perché recentemente una mia cara amica ha subito un intervento di mastoplastica addittiva. Sono invidiosissima del risultato ma ho troppa paura per sottopormi a un intervento come il suo. Ho sentito invece parlare di lipofilling e mi chiedevo quali fossero le differenze con la mastoplastica. I risultati sono molto diversi? In base a cosa dovrei scegliere a quale sottopormi? La cosa che mi interessa di più è che sia in grado di aver un effetto scultoreo sul mio seno. Aspetto sue.

Lucia

Cara Lucia, rispondo premettendo che sono un grande appassionato di lipofilling! Parte della mia formazione negli Stati Uniti si è focalizzata su questa tecnica in un momento di suo grande impiego. Vediamo pro e contro. Il lipofilling come saprà è il trasferimenti di grasso da una parte all’altra del corpo.

PRO:

- Il seno si riesce a rimodellare in assenza di protesi;

- Oltre all'aumento del seno si fa un liporimodellamento del corpo rendendo molto completo il risultato in termini di armonia generale della silhouette;

- Assenza di cicatrici.

CONTRO:

- Per un buon risultato si necessita di buone riserve di grasso (impossibile in pazienti magre)

- C'è una percentuale di riassorbimento del grasso

Sul mio sito potrai trovare tutte le informazioni che cerchi.