Le fobie dei vip: dalle lenticchie ai luoghi chiusi

fobie dei vip

Le fobie dei VIP a volte non sono esattamente quelle dei comuni mortali, come ha dimostrato l’ultima puntata di Pomeriggio 5. Nel salotto di Barbara D’Urso molti personaggi famosi hanno rivelato le loro paure più strane e profonde e infine Barbara ha condiviso con i telespettatori i risultati di un sondaggio sulle più frequenti paure degli italiani.

Le Fobie dei VIP: lenticchie, scale e ascensori

Il premio per la fobia più strana in assoluto dovrebbe essere assegnata alla figlia di Bobbi Solo, quella Veronica Satti di cui Barbara D’Urso e i telespettatori del Grande Fratello VIP hanno seguito così appassionatamente la storia personale.

Veronica ha spiegato di essere terrorizzata dalle lenticchie: oltre a non riuscire a mangiarle, sarebbe terrorizzata anche dalla loro vista. Per quanto queste reazioni appaiano assolutamente esagerate, Veronica ha fornito una spiegazione molto convincente, alla quale è arrivata grazie all’aiuto del suo psicoterapeuta. Andando in terapia Veronica è riuscita infatti a risalire alle cause della paura, che risiede nella somiglianza tra le lenticchie e le zecche. Quando era bambina infatti Veronica aveva un cane che soffrì moltissimo per una vera e propria invasione di zecche e, da quel momento, la sua padroncina sviluppò un’avversione per questi parassiti e per i legumi che li ricordano.

Anna Pannocchia ha invece un problema logistico non indifferente: oltre a non tollerare l’altezza (una paura molto diffusa in verità), Anna è terribilmente spaventata dalle scale, tanto da non riuscire a farle, preferendo di gran lunga gli ascensori, che non le generano alcun problema.

Di segno completamente opposto la claustrofobia di Carmen Di Pietro, la quale non tollera minimamente gli ascensori: una volta ebbe una crisi talmente forte da cominciare a spogliarsi mentre si trovava ancora nella cabina.

Angelo Sanzio non ama(va) gli aghi

Un’altra paura molto comune è quella per gli aghi. Fa un po’ sorridere (e Barbara l’ha sottolineato malignamente) che Angelo Sanzio, il celebre Ken Umano che si è sottoposto a molti interventi chirurgici, da giovane avesse paura degli aghi. Sanzio ha anche il terrore della doccia, e in particolare non tollera il getto d’acqua direttamente sulla testa. Il giovane ha adottato una strategia alternativa per lavarsi i capelli, versandosi l’acqua sulla testa a poco a poco, con un bicchiere.

Le paure degli italiani

Dopo aver esplorato le improbabili paure dei VIP, Barbara D’Urso ha rivelato quali sono le paure più comune tra gli italiani.

Al primo posto c’è la classica, insuperabile, paura del buio. Al secondo posto una ragionevole paura di volare, mentre al terzo posto quella nei confronti dei cani.

Al quarto posto una generica paura delle malattie, seguono poi la paura di guidare e la paura del sangue.

La classifica si conclude con un’improbabile paura dei buchi e con una comprensibile paura della solitudine.

Concludono la classifica due dei mammiferi più terrorizzanti che esistano al mondo, i topi e le persone.