Le foto shock di Elisabetta Canalis oggi e 20 anni fa a confronto: identica

Di Marzia Nicolini
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From ELLE

La definizione di bellezza senza tempo si addice perfettamente a Elisabetta Canalis. La modella e showgirl sarda 42 anni ha compiuto lo scorso settembre e non potrebbe essere più in forma. Non parliamo solo del suo fisico scolpito (Eli si allena ogni santo giorno, senza risparmiarsi), ma anche e soprattutto del suo viso: i suoi fan hanno pubblicato su Instagram un collage di foto, con un ritratto recente di Elisabetta Canalis a confronto con uno di 20 anni fa. Inutile dirvi che la bellezza dell'ex velina è assolutamente intatta. Quali sono i suoi segreti beauty? Abbiamo fatto una ricerchina per darvi tutte le risposte.

I segreti di bellezza di Elisabetta Canalis

Dopo i 40 anni, si sa, la pelle tende a perdere di tonicità, perché rallenta la produzione di collagene, proteina di sostegno della cute. Ed ecco che l'0vale del viso diventa meno definito, mentre le zone del contorno occhi e del contorno labbra si segnano con rughette più o meno marcate (a seconda del DNA e dello stile di vita). Elisabetta Canalis sta sicuramente molto attenta al suo lifestyle complessivo: alimentazione salutare e tanta attività fisica fanno parte della sua routine quotidiana.

In linea con il mood californiano (vive con la famiglia sulla West Coast), Elisabetta Canalis è una fan del juicing e adora l'effetto detox dei succhi freschi di Babasucco. Lato skincare, sbirciando sul suo profilo Instagram abbiamo scoperto che per mantenere giovane il contorno occhi, Eli utilizza Total Eye Lift, trattamento liftante e ridensificante firmato Clarins. Ritocchini sì o no? In qualche Instagram Story la showgirl ha mostrato alcuni dei trattamenti medico-estetici non invasivi scelti per migliorare la qualità della pelle, sempre nel nome della naturalezza, che poi è il suo marchio di fabbrica. Senza dubbio, Elisabetta sa che mantenere la bellezza è un lavoro full-time, ma ne vale assolutamente la pena.

Il consigli dell'esperto per la skincare a 40 anni

Alle pazienti che hanno da poco superato il 40esimo compleanno, il medico estetico Riccardo Midolo di studio Lab Quarantadue Milano suggerisce, oltre alla routine di pulizia e idratazione quotidiana, un mix di trattamenti migliorativi della pelle, dai risultati reali e duraturi, ma soprattutto con effetto naturale e zero stravolgimenti. "Oggi l'idea è quella di prevenire i segni dell'invecchiamento cutaneo con lungimiranza e un pizzico di anticipo rispetto al presentarsi dell'inestetismo", sottolinea l'esperto.

"Tra i protocolli più adatti per le pazienti 40 something troviamo il peeling chimico, per un'esfoliazione profonda della pelle, che rimuovendo lo strato di cellule morte, rivela una cute luminosa e fresca, stimolando al contempo la naturale produzione di collagene, con un effetto anti età. Per un aspetto giovane e un viso a tutta salute, sono utili i cicli di biorivitalizzazione, con somminstrazione di pregiati pool di vitamine e aminoacidi, sostanze fenomenali nell'idratare e nutrire il viso, donando tono e luminosità a lunga durata. Poi, ovviamente, a ciascuna il compito di curare al massimo lo stile di vita". Eli ci insegna.