Le isole private che puoi prenotare su Airbnb, e ciao a tutti

Di Redazione
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Photo by Marek Okon on Unsplash
Photo credit: Photo by Marek Okon on Unsplash

From Esquire

Tutti noi, da bambini, ci siamo chiesti "cosa porterei u un'isola deserta?", pensavamo fosse solo un esperimento mentale, un gioco utile a immaginare una situazione che però, nella realtà, non si sarebbe mai verificata. Ci sbagliavamo: una vacanza su un'isola deserta oggi è proprio quello che ci vuole, per rilassarsi completamente senza affollamenti, senza nessun altro sulla spiaggia se non noi e chi viaggia con noi. Quindi sì, è tempo di chiederci cosa mettere in valigia.

Di isole private se ne trovano alcune, e sono stupende, anche su Airbnb. Questo inverno e la prossima estate saranno tra le destinazioni più ambite e non soltanto per la loro bellezza, per i panorami paradisiaci e le spiagge completamente deserte, ma anche perché sono le destinazioni perfette per evitare di essere contagiati dal nuovo coronavirus.

Senza folle e assembramenti incontrare il virus sarà impossibile, così finalmente dopo un anno di pandemia possiamo passare due settimane senza alcuna preoccupazione.

L'isolotto di Urraca, a Panama

Panama è uno stato famoso per le sue spiagge e il suo clima, molti turisti arrivano in questo stato dell'America centrale per godere di un clima perfetto per tutta la durata dell'anno. Ma proprio a Panama c'è anche un'isola privata che andrebbe prenotata immediatamente, con degli alloggi (pochissimi, si possono prenotare tutti con i propri amici) di legno immersi nella natura che offrono una vista direttamente sull'acqua dell'Oceano. L'isola si chiama Urraca, e si trova a Bocas del Toro.

Prenotala ora

Photo credit: Airbnb
Photo credit: Airbnb

L'isola privata di Hideaway Caye, in Belize

Rieccoci di nuovo in America centrale, con un'altra isola privata da sogno: questa volta i posti letto sono pochissimi, l'unico alloggio presente nell'isola prevede un massimo di due ospiti e una sola camera da letto. Ma è un vantaggio: questa è l'isola privata ideale per chi ha voglia di un viaggio di coppia all'insegna del relax, della privacy e della natura. L'acqua intorno all'isola è color smeraldo.

Prenotala ora

L'isola privata di Old House Cay, nella Carolina del Sud

Sei ospiti, un panorama mozzafiato sulla natura degli Stati Uniti più selvaggi e boscosi, il tutto con una serie di passerelle di legno per muoversi in lungo e in largo sull'isola.

Le isole private negli Stati Uniti sono tantissime, questa però ha due vantaggi particolari: strutture di lusso, che potrebbero tranquillamente competere con un albergo a cinque stelle, ed è disponibile su Airbnb. Prima di prenotare guardate le foto sul sito, quel pontile in legno è da sogno.

Prenotala ora

L'isola di Bird, in Belize

Su un atollo del Belize c'è questa minuscola isola privata a metà tra ristorante e albergo formato famiglia: c'è tutto, dall'alloggio alla cucina (volendo, con tanto di cuoco privato) e la struttura è tipica di questa zona del mondo, interamente di legno colorato con dettagli inimitabili. Sempre in legno è stato costruito un argine che crea una specie di piscina con l'acqua del mare.

Prenotala ora

Photo credit: Airbnb
Photo credit: Airbnb

L'isola di Poulsbo, a Washington

Non tutte le isole private sono ai tropici, ce ne sono anche in zone naturali più fredde, come questa microscopica isoletta a Poulsbo ricoperta di abeti e circondata da un bosco fittissimo. Quest'isola è ideale per organizzare una festa, per esempio. Ci sono sei posti letto, che facilmente diventano otto e ha ben tre bagni, compreso uno di servizio. Sul sito di Airbnb viene descritta come ideale per chi ama il campeggio ma vuole tutte le comodità dell'hotel.

Prenotala ora