Le migliori tecniche di respirazione durante lo sport

·2 minuto per la lettura
allenamento fisico respirare correttamente
allenamento fisico respirare correttamente

Respirare correttamente è essenziale durante l’allenamento fisico perchè permette di restare in salute più a lungo e non provocare alcun problema all’organismo. Quando si pratica uno sport, è necessario saper respirare in modo corretto per migliorare le performance sportive e ottenere i massimi risultati in termini di benessere fisico. La respirazione migliore è sicuramente quella diaframmatica, ma esistono tre tecniche di respirazione che possono essere molto utili durante lo svolgimento dell’attività fisica.

Respirare correttamente durante l’allenamento fisico

L’apparato respiratorio è collegato a quello cardiovascolare, per questo durante l’allenamento la frequenza di entrambi si alza. Il respiro si fa più profondo quando l’allenamento è intenso, per questo si sente la necessità di respirare anche con la bocca: al corpo infatti serve più ossigeno e deve al tempo stesso espellere l’anidride carbonica. In realtà questo tipo di respirazione non è corretta perchè provoca spesso un grande affaticamento. Esistono tre tecniche corrette che possono aiutare ad allenarsi nel migliore dei modi, scopriamole insieme.

Tecnica di respirazione pre-allenamento

Preparate il respiro prima di iniziare ad allenarvi, per farlo eseguite cinque respiri profondi e poi inspirate con il naso gonfiando la pancia e il diaframma. Espirate con la bocca lateralmente allo scopo di preparare l’organismo per l’allenamento.

Tecnica di respirazione per esercizi a corpo libero

Se volete allenare gli addominali, vi consigliamo di respirare con il diaframma, invece se il vostro obiettivo è quello di allenare la parte alta del corpo, dovrete inspirare quando piegate le braccia verso terra ed espirare quando tornano nella posizione di partenza. Se allenate la parte bassa, inspirate in modo lento quando le gambe si piegano ed espirate quando tornate alla posizione iniziale.

Tecnica di respirazione per allenamento con i pesi

Dovrete respirare sia con il diaframma che con il torace in modo da incamerare più aria e mantenere in tensione la parte bassa dell’addome allo scopo di proteggere la colonna vertebrale. Questa respirazione è essenziale per arantire una corretta ventilazione nel momento dello sforzo e aiuta anche a restare concentrati quando si eseguono gli esercizi.