Le nuove borse Valentino Garavani si vestono di sex appeal con la designer dell’eros Betony Vernon

·3 minuto per la lettura
Photo credit: Pierpaolo Piccioli
Photo credit: Pierpaolo Piccioli

Maison Valentino e l'amica di lunga data Betony Vernon, personalità eccentrica e appassionata, designer di gioielli e autrice, si uniscono per raccontare la storia del provocatorio Rockstud Alcova Valentino Garavani. Audace, provocatoria e sfidante, Betony Vernon è nata in America ed è una designer, antropologa sessuale e autrice con sede a Parigi. La sua estetica è formata dalle sue esplorazioni nella spiritualità, nel sesso, nella sensualità e nel regno del corpo erotico. L' autrice di “The Boudoir Bible”, ha lavorato fianco a fianco con Maison Valentino per sviluppare una collaborazione a tutto tondo con l'obiettivo di offrire un'esperienza unica e comunicare l'anima di queste nuove creazioni. L'approccio pionieristico e di classe di Betony all'erotismo e al piacere sensuale incontra il seducente mondo di Rockstud Alcove introducendo una nuova idea di femminilità che accoglie la volontà di essere romantica e al contempo forte, delicata e determinata. Un gioco di contrasti che si riflettono negli interni di nappa rossa che rivestono il cuore di queste creazioni e nelle scarpe che contribuiscono a disegnare silhouette femminili e sensuali. Una celebrazione del provocatorio, un'ode alla creatività femminile e al potere divino dell'amore.

Photo credit: Pierpaolo Piccioli
Photo credit: Pierpaolo Piccioli

Per la collezione Autunno 2021 Valentino Roman Palazzo il mondo Rockstud Valentino Garavani si arricchisce dei nuovi seducenti accessori Alcove. L'allure provocante si riflette nelle borse, attraverso il contrasto tra l'esterno e l'interno della fodera in nappa rossa, che segna il cuore di queste creazioni. Una nuova borsa con manico seducente fornisce una svolta provocante alla collezione. Codici diversi della Maison si fondono in questo nuovo stile, dove il VLogo Signature completamente ricoperto di borchie, è affiancato da due iconiche chiusure a rotazione, risultanti in un sofisticato gioco di funzionalità. I diversi scomparti permettono di proteggere i segreti più cari all'interno di tasche nascoste. La fodera in nappa rossa si rivela con audacia quando la borsa viene aperta creando un contrasto con il colore esterno.

Photo credit: Valentino Garavani
Photo credit: Valentino Garavani

Linee geometriche pulite modellano la nuova borsa box dalle forme fresche e spigolose. Secondo la costruzione classica Rockstud, le borchie double face corrono lungo il profilo degli accessori tenendo insieme i diversi pannelli. La fodera in nappa rossa, provocatoriamente in contrasto con il colore esterno, ricorda il gruppo Alcove, mentre il logo Valentino Garavani stampato oversize si mostra come una dichiarazione sul retro di questo modello.

Photo credit: Ali Mahdavi
Photo credit: Ali Mahdavi

Pierpaolo Piccioli attinge alla fonte infinita dell'Eros, il potere divino dell'amore e della forza vitale creativa, per portarci Alcove. Una celebrazione del provocatorio, un'ode al femminile creativo che è l'essenza. Alcove - simbolo dell'amore, sinonimo di potere e di squisita maestria. L'estetica sensuale di Alcove è un invito a riconoscere e riflettere sui valori erotici. Betony e la Maison hanno lavorato a stretto contatto per presentare l’essenza dei nuovi accessori Valentino Garavani Rockstud Alcove, creando un’esperienza unica e creativa: una misteriosa peep box, è stata ideata per ammirare i nuovi oggetti del desiderio Valentino Garavani Rockstud in uno stravagante gioco di voyeurismo. Concept riproposto anche nelle vetrine delle boutique dedicate. Inoltre, il libro “The Boudoir Bible” di Betony Vernon è stato personalizzato da una sovracopertina con il logo Valentino Garavani Rockstud Alcove. Nelle prossime settimane sarà possibile scoprire gli accessori e la speciale edizione del libro in raffinate e intriganti librerie erotiche selezionate dalla Maison, nelle principali città del mondo.

Photo credit: Valentino Garavani
Photo credit: Valentino Garavani