Le nuove foto rubate dal set di House of Gucci di Lady Gaga in abito da sposa sono uno spettacolo

Di
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Barcroft Media - Getty Images
Photo credit: Barcroft Media - Getty Images

From ELLE

7 mesi e 2 settimane di "attesa". Le foto dal set di House of Gucci che da due mesi a questa parte colorano di dolce vita i feed di Instagram e le prime pagine dei giornali continuano a far alzare l’asticella dell’hype intorno al film di Ridley Scott in uscita proprio il 24 novembre che sembra avere tutte le caratteristiche per diventare un masterpiece. Cast stellare non solo nei protagonisti Lady Gaga e Adam Driver ma anche nei comprimari (Jared Leto, Al Pacino e Jeremy Irons, serve aggiungere altro?), regista blasonato, location spettacolari (Milano, Roma, Gressoney e il Lago di Como), senza parlare dei costumi che sono già entrati di diritto nei trend moda della prossima stagione. Gli ultimi scatti dal set capitolino confermano: Lady Gaga in abito da sposa (un vestito di pizzo con un tocco speciale alla Carrie Bradshaw per essere precisi) è uno spettacolo.

Photo credit: MEGA - Getty Images
Photo credit: MEGA - Getty Images

Lady Gaga non ha mai nascosto il desiderio di sposarsi in Italia, e in parte, ieri, il suo sogno si è avverato (in attesa di convincere il fidanzato Michael Polansky a organizzare un vero w-day tricolore, che a giudicare dal regalo di compleanno non sarà difficile da persuadere). Per esigenze di scena, almeno per ora, la pop star ha indossato un abito bianco con maniche lunghe e orlo smerlato, con velo, pizzi e strascico ed era una meraviglia. Elegante con un maxi raccolto con cui è stata acconciata la sua inedita chioma castana e un make up marcato da Vedova Nera, Miss Germanotta ha lasciato tutti senza fiato. A fare la differenza nel look il dettaglio delle scarpe: ai piedi di Gaga, infatti, le famose Hangisi, ovvero le iconiche décolleté di Manolo Blahnik con fibbia gioiello che Carrie Bradshaw riceve come pegno d'amore nella proposta di matrimonio di Mr Big in Sex and the City. Blu per SJP, bianco candido per Gaga, il risultato à la page non cambia.

Photo credit: MEGA - Getty Images
Photo credit: MEGA - Getty Images

La scena, girata nella chiesa di Santa Maria in Campitelli a Roma, non ha bisogno di ulteriori spiegazioni: si tratta del matrimonio tra Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci, (interpretato dal talentuoso Adam Driver) celebrato nel 1973. Impeccabile anche il protagonista con pantaloni gessati, giacca nera, cravatta argentata, gilet, camicia bianca e gli immancabili e iconici occhiali da vista marroni oversize e mocassini griffati, ovviamente, Gucci.
7 mesi e due settimane: il conto alla rovescia con gli scatti rubati è molto più sopportabile.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.