Le scarpe da calcetto del momento sono di Puma e Balr

Di Redazione
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Puma
Photo credit: Courtesy Puma

From Esquire

Tutto il necessario per il calcetto (o per il calcio, se siete dei quasi professionisti del pallone) questo inverno lo fornisce Balr, brand olandese che si ispira proprio al soccer lifestyle, insieme a Puma. I due brand tornano insieme per la seconda volta con una capsule collection che completa tutto il guardaroba sportivo, ma in cui la parte del leone la fanno le scarpette da calcio.

Photo credit: Courtesy Puma
Photo credit: Courtesy Puma

La scarpa da calcio Future 6.1 viene rivisitata da Balr e rivestita d'argento sulla punta, ma non manca la sneaker Future Rider. Alle due scarpe sportive si uniscono magliette, pantaloncini, pantaloni, felpa con cappuccio e borsone.

“Balr è un brand autentico, realmente radicato nel calcio e nella cultura”, dice Bremond, Head of Product Line Management Teamsport di Puma. “Quest’anno abbiamo aggiunto più asset alla collezione, creando una capsule lifestyle unica. Puma e Balr seguono lo stesso cammino, continuano a estendere i confini del mondo del calcio oltre il campo da gioco”.

Photo credit: Courtesy Puma
Photo credit: Courtesy Puma

La collezione autunno inverno 2020 è caratterizzata da materiali e design di alta qualità, e soprattutto da un sottile pattern esagonale, ispirato al motivo grafico dei palloni e delle reti da calcio.

Photo credit: Courtesy Puma
Photo credit: Courtesy Puma

Juul Manders, Ceo di Balr ha dichiarato: “Sono orgoglioso e fiero del lancio di un’altra grande collezione dopo l’enorme successo della collaborazione dello scorso anno. Con la nuova collaborazione abbiamo davvero portato la collezione a un livello più alto. La partnership tra noi e Puma mostra davvero come due brand con visioni condivise possano raggiungere il successo”.