Le scarpe di Valentina Ferragni introducono vibrazioni fluo nell'Estate 2021

·2 minuto per la lettura
Photo credit: NurPhoto - Getty Images
Photo credit: NurPhoto - Getty Images

Se la 2.55 e la 11.12 sono le borse iconiche, e il tailleur è il capo d'abbigliamento cult, si può ufficialmente dichiarare, parlando di scarpe, che le two-tones shoes - e cioè le bicolore - siano le calzature più rappresentative in assoluto di Chanel. Lanciate nel 1957 da Madame Gabrielle, furono da lei definite "l'ultima frontiera dell'eleganza". Un'affermazione che sicuramente descrive alla perfezione l'iconica calzatura realizzata da Mademoiselle Coco, la two-tones, prima proposta come slingback poi declinata in tantissimi modelli stagionali. Ed è qui che entra in gioco Valentina Ferragni che in uno scatto incorniciato da un meraviglioso giardino primaverile ci mostra il fiore più bello di tutti, aka le sue scarpe fluo. Un connubio perfetto tra eleganza e comodità. Stiamo parlando delle décolleté slingback basse colorate che abbiamo già visto in passerella e che non vediamo l'ora d'indossare quando le temperature inizieranno ad essere più miti.

{{ this.render( "@app/views/shared/embed-accessibility-text.twig", { embedName: "Instagram", })|raw}}

{% verbatim %}

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

{% endverbatim %}

Le slingback di Valentina Ferragni vanno oltre la semplice bellezza, Mademoiselle Coco si assicurò che fossero infatti indossabili dal mattino alla sera e soprattutto comode. Il tacco quadrato da 5 cm fu la soluzione perfetta per le donne in movimento. Non solo. Il modello è il primo passo per poter svelare il piede con la bella stagione: un piccolo cinturino, chiude e definisce la scarpa, girando appena sopra il tallone. Pennellate rosa fluo tingono le nuance della scarpa mescolandosi alla sperimentazione del morbidissimo denim con cui è realizzato questo accessorio iconico. Karl Lagerfeld, naturalmente, ha portato avanti con grande creatività l'evoluzione delle slingback: "È la più moderna delle scarpe e abbellisce la gamba", aveva dichiarato lo stilista dopo averla portata in passerella con la collezione Autunno Inverno 2015 2016.

Ma come si possono abbinare queste scarpe iconiche? Cominciamo col dire che stanno bene con tutto, e non solo con le mise bon ton, perché sono estremamente versatili e sono perfette anche con abbinamenti a contrasto. Il look di Valentina Ferragni ci consiglia di indossarle con un modello di jeans cropped che mette in primo piano questa meravigliosa calzatura, in grado di conferire, a sua volta, un tocco bon ton persino ai pantaloni di denim strappati. Via libera anche agli abbinamenti a contrasto, come un outfit che ha per protagonisti capi in suede e leggings con staffa. L'abbinamento migliore per esaltare il lato lady-like di queste scarpe rimane però la minigonna di tweed, camicia oversize e via libera allo swinging sixties!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli