Le sneakers Veja dell'inverno 2020 sono disegnate da uno stilista eccellente

Di Redazione
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Courtesy Owenscorp
Photo credit: Courtesy Owenscorp

From Esquire

Rick Owens torna a collaborare con il brand di sneakers sostenibili (e molto popolari) Veja per la terza volta. Lo stilista americano di casa a Parigi, come il brand francese che fa concorrenza a rivali molto più agguerriti, ci ha preso gusto ed è tornato a occuparsi delle runner composte da materiali inaspettati, scarti e recuperi industriali di varia natura.

Photo credit: Courtesy Veja Studio
Photo credit: Courtesy Veja Studio

Per l'autunno inverno 2020 2021, ecco le Runner Style 2, versione di sneakers basse già viste nella scorsa stagione ma oggi cambiate, con una suola più bassa e liscia. Come sempre per Veja, oltre al modello e alla silhouette conta la composizione: intersuola fatta al 46% da zucchero di canna e all'8% da olio di banana. La suola contiene per la prima volta sughero naturale, misto a gomma amazzonica e scarti di riso. La tomaia è in poliestere riciclato da bottiglie di plastica.

Photo credit: Courtesy Veja Studio
Photo credit: Courtesy Veja Studio

L'altro modello proposto da Rick Owens è la Runner Style Mid, sneaker medio-alta grazie al calzino incorporato che allunga la silhouette. Si sviluppa sulla nuova intersuola biologica al 54% combinata con una base in sughero. La tomaia in V-Knit è realizzata anche in questo caso da poliestere riciclato proveniente da bottiglie di plastica.

Photo credit: Courtesy Veja Studio
Photo credit: Courtesy Veja Studio

Un design evoluto con tagli longitudinali e laterali che ne facilitano la flessione, aggiungendo comfort e migliorando l’aderenza del piede, specialmente sulle lunghe distanze. Stiamo pur sempre parlando di una runner. La tecnologia LFoam applicata all'intersuola garantisce un'ammortizzazione e un rimbalzo ottimali grazie al lattice naturale. I modelli si presentano in diversi colori: bianco+ nero, beige chiaro, rosso o giallo fluo.