1 / 26

Katy Hudson nel 2002

Katy Hudson AKA Katy Perry posa durante una sessione di registrazione in studio nel 2002 a West Hollywood, in California. (Photo by Lester Cohen/WireImage)

Le trasformazioni di look di Katy Perry dagli esordi a oggi

Katy Perry, pseudonimo di Katheryn Elizabeth Hudson, è nata a Santa Barbara, in California il 25 ottobre 1984, in una famiglia cristiana molto religiosa. Ha cantato in chiesa dai nove ai diciassette anni ed è cresciuta ascoltando musica gospel, dato che sua madre non le permetteva di ascoltare quella che lei chiamava "musica profana", e frequentando scuole e campeggi cristiani.

Ha esordito nel mondo della musica nel 2001, con un album gospel-christian rock che porta il suo nome, Katy Hudson, che non ha riscontrato successo. Ha poi deciso di cambiare nome - troppo simile a quello dell’attrice Kate Hudson - e ha raggiunto il successo mondiale con i singoli I Kissed a Girl e Hot n Cold nel 2008, tratti dall'album di debutto col suo nome d'arte, One of the Boys.

Con qui primi singoli di successo ha conquistato una fama globale. Nel 2010 esce il suo terzo album in studio Teenage Dream, con i singoli California Gurls, Firework e Last Friday Night (T.G.I.F.). Nel 2013 è uscito Prism, quarto album in studio della cantante, promosso dai singoli di successo Roar e Dark Horse. Nel 2017 pubblica il suo quinto album in studio, Witness, promosso dai singoli Chained to the Rhythm, Bon appétit, Swish Swish e Hey Hey Hey.

Lo scorso 14 febbraio ha pubblicato in collaborazione con il DJ Zedd il singolo 365, mentre il suo ultimo singolo di successo è il brano Never Really Over.

La cantante è legata sentimentalmente a Orlando Bloom. ed è una vera icona nel mondo della musica e della moda. Moltissimi i suoi cambi di look da ragazza acqua e sapone a pin-up, da maschiaccio a bambola.