Le trecce da boxeur di Aurora Ramazzotti sono la tendenza capelli più cool (e tosta) della primavera

Di Marzia Nicolini
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Andreas Rentz - Getty Images
Photo credit: Andreas Rentz - Getty Images

Di Aurora Ramazzotti apprezziamo moltissime cose, a partire dall'approccio sincero (vedi il recente post a tema acne), senza dimenticare la verve ironica e autoironica che la contraddistingue. Degno di nota anche il suo stile beauty, fresco e positivo. Vedi l'ultimo hair look sfoggiato sui social dalla showgirl e influencer, la quale ha scelto per il weekend del primo maggio di intrecciare la lunga chioma castano scuro in due boxer braids o trecce da boxeur dal mood sporty chic: la tendenza capelli più cool (e tosta) della Primavera 2021. Ora la domanda che ci frulla in testa è solo una: come replicare le trecce di Aury a casa? Se avete i capelli medio lunghi o lunghi, leggete il nostro how to e ricreate all'istante il look.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il fascino delle boxer braids e i consigli per farle a casa

Le abbiamo viste su Aurora Ramazzotti, ma le trecce boxer braids sono adorate anche e soprattutto dalle star d'oltreoceano, vedi Kim Kardashian e Kylie Jenner, Karlie Kloss e Adriana Lima. In origine usate per praticare boxe ed essere più che mai comode una volta salite sul ring, oggi queste trecce sono diventate un passepartout giorno e sera, portate con nonchalance anche sui red carpet. Per prima cosa, procuratevi pettine, spazzola, mollettone, due elastici e la lacca. Pettinate la chioma e create una scriminatura centrale netta e precisa. Procedete lavorando una sezione per volta, tenendo l'altra in posizione con l'aiuto del mollettone. Realizzate ora una treccia per ciascun lato, partendo dall'attaccatura dei capelli e intrecciando strettamente le ciocche. Fissate con una spruzzata di lacca e fermate le trecce con nastrini colorati a scelta. Pronte a tirare pugni e calci? O, più semplicemente, a scattarvi un selfie da postare con hashtag #boxerbraids?

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.