L'estate 2021 ci regala il ritorno dei festival e noi festeggiamo con l'elenco degli imperdibili

·4 minuto per la lettura
Photo credit: LeoPatrizi - Getty Images
Photo credit: LeoPatrizi - Getty Images

Iniziano ad arrivare buone notizie, e, con le dovute cautele, iniziamo a credere che si possa davvero, con prudenza (se state percependo della scaramanzia, ebbene siete nel giusto) cominciare a parlare di luce in fondo al tunnel. Lo dicono i nostri numeri, sempre troppo alti ma in miglioramento, di questa pesantissima pandemia, e lo racconta bene anche la spinta ripartire con quella che è una delle cose più belle al mondo, e cioè i festival estivi. Vi abbiamo chiesto se, una volta fuori dall'incubo, avrete solo voglia di fare baldoria, e se la risposta è sì, siamo qui per dirvi dove, con le necessarie misure di sicurezza, ovvero capienza limitata, distanziamento, obbligo, probabile, di stare seduti e di nuovo probabile coprifuoco, anche se forse protratto oltre le 22. Dettagli che si capiranno man mano, ovviamente, ma quel che per ora pare certo è che da giugno a settembre lungo tutto lo Stivale, ci saranno eventi pazzeschi, messi su, immaginiamo, con uno sforzo non da poco, vista la situazione, e che vogliamo senz'altro premiare presenziando il più possibile. Quindi pronti via, ecco l'elenco (in aggiornamento) degli eventi

Mi Manchi - Milano - 4.5.6 giugno

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Una partenza, com'è tradizione per lo staff del Magnolia, super fresca, cool e interessante, con un mix di artisti molto diversi tra loro, e capaci, proprio per questo, di creare la giusta presa bene per l'evento che popolerà, nei limiti consentiti, l'Idroscalo. Sul palco piazzato direttamente sull'acqua, si alterneranno ragazze fantastiche come Cmqmartina e Laila Al-Habash, ad artisti eclettici come Studio Murena, Tersø, BNKR44.

ROBOT Festival - Bologna - 18.19.20 giugno

Occhi e cuore puntati sull'elettronica italiana, con alcuni dei suoi migliori rappresentanti tra cui Lorenzo Senni e Caterina Barbieri, il ROBOT di Bologna è il festival della sperimentazione, della ricerca, dell'underground, che sa tenere altissimo il livello, anche in tempi duri come questi. L'evento quest’anno dedicato al tema “Borders” ha in programma live, ma anche talk e workshop, e tutte le info le trovate qui.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

TENER-A-MENTE - Gardone Riviera (BS) – Anfiteatro del Vittoriale, dal 26 giugno al 30 luglio

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

In una delle location più intense e suggestive del paese, che l’Anfiteatro del Vittoriale, affacciato sul lago e con alle spalle il suo meraviglioso parco, eletto nel 2012 “Parco più bello d’Italia”, torna Tenr-a-mente, presentato dagli organizzatori con un manifesto che recita: "Avevamo due scelte: tacere o imparare una lingua nuova, figlia di questa nuova inquietudine, per alcuni totalmente sconosciuta, per altri sopita. Abbiamo scelto la seconda e ripartiamo da qui". In line up Vasco Brondi, La Rappresentante di Lista, Niccolò Fabi e altri. QUI i primi dettagli sul programma.

Ferrara sotto le stelle - Ferrara - dal 30 giugno al 4 luglio

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Sostenibile e green come pochi altri, il Ferrara sotto le stelle, arrivato alla sua gloriosa venticinquesima edizione, la storica rassegna si sposta da Piazza Castello al parco cittadino Massari e cambia format, trasformandosi in un boutique festival di cinque giorni consecutivi. Line up che sfodera la presenza internazionale degli Shame, e poi Massimo Volume, IOSONOUNCANE, Venerus e altri. QUI info e programma

Festivalle - Agrigento, Valle dei Templi - dal 5 all’8 agosto

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Coachella, Glastonbury, Primavera Sound, certo, tutti pazzeschi, tutti da, si spera, recuperare l'estate prossima, ma in tutta onestà le location più mozzafiato le abbiamo noi, e sì, questo è un piccolo momento di orgoglio patriottico. E se lo merita tutto, il Festival siciliano che ha deciso, con attenzione, cura e rispetto, di inserirsi nella Valle dei Templi, patrimonio dell'Unesco, tra il Tempio di Giunone e il Giardino della Kolymbethra, gioiello archeologico straordinario. La line up è ancora quasi tutta da svelare, ma promette d'essere ballerina e divertente, come il primissimo nome annunciato, e cioè Kokoroko, in esclusiva italiana. Il resto si saprà a breve qui.

Locus Festival - Locorotondo e varie location - dal 24 luglio e dal 30 luglio al 29 agosto

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il poderoso festival pugliese procede spedito con l’edizione XVII. Programma articolato in più luoghi nel cuore della regione, ispirato al concetto di “open-eyed music”. Preview con Venerus, e poi a seguire IOSONOUNCANE, Niccolò Fabi, Willie Peyote e altri da annunciare. Tutte le info QUI.

Mi Ami - Milano - dal 17 al 19 settembre

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Partiamo e finiamo dallo stesso punto, dal cuore pulsante dell'Italia dei concerti e degli eventi, da Milano, quindi, che in questo 2021 non rinuncia al suo festival più iconico che è il Mi Ami, e lo riadatta alle esigenze di oggi facendolo slittare a metà settembre, momento dell'anno in cui si saluta l'estate, gustandosi, al contempo, i suoi ultimi strascichi. Le informazioni le trovate sempre qui, e sono in aggiornamento.