Letizia Ortiz, l'infanta Sofia e le giornate mamma-figlia per consolarsi della partenza di Leonor

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images
Photo credit: Carlos Alvarez - Getty Images

Nelle foto ufficiali siede sempre alla destra del padre Felipe, ma se non fosse per questo piccolo espediente di corte faremmo fatica a distinguere Leonor, futura regina di Spagna, dalla sorella Sofia. A parte una leggera differenza di altezza che fa della piccola di casa la più alta della famiglia dopo il padre, le due ragazze si assomigliano come due gocce d'acqua: stessi colori, stesso portamento e un'eleganza inconfondibile, ereditata dalla mamma Letizia Ortiz.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Nate a un anno e mezzo di distanza l'una dall'altra, Leonor e Sofia hanno imparato a condividere tutto nei loro anni di infanzia e prima adolescenza. Complici in famiglia come a scuola, pur frequentando due classi diverse, le due sorelle (quasi gemelle) sono sempre apparse molto unite anche in pubblico, per questo il loro distacco all'aeroporto la scorsa settimana è stato il più doloroso. Mentre Felipe faceva le ultime raccomandazioni alla principessa, che per i prossimi due anni studierà all’Uwc Atlantic College, e mamma Letizia la aiutava a mettere in spalla il pesante zaino, la sorella Sofia stringeva la sorella in un lungo abbraccio per sentirla ancora per un attimo accanto a sé. Un aspetto che non è sfuggito alla madre che infatti ha pensato bene di non prendere impegni per un'altra settimana e dedicare del tempo alla piccola.

Photo credit: JAIME REINA - Getty Images
Photo credit: JAIME REINA - Getty Images

Mentre il sovrano è tornato al lavoro il 28 agosto, sua moglie ha tenuto libera l'agenda fino al 6 settembre e prolungato il proprio soggiorno vacanziero di alcuni giorni per consolarla (e consolarsi) della partenza di Leonor. Se in un primo momento sembrava che il periodo di relax servisse alla Ortiz per riposarsi dai lunghi preparativi per la partenza di Leonor, ora pare che la decisione di prolungare le vacanze sia stata dettata dal desiderio di dedicare più tempo alla secondogenita, facendole sentire meno la mancanza della sorella e regalandole delle giornate mamma-figlia indimenticabili.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli