L'ex agente di Pamela Prati rompe il silenzio: 'Coda di paglia'


Eliana Michelazzo, ex agente di Pamela Prati, ha rotto il silenzio e ha commentato duramente l'appello fatto dalla showgirl a poche ore dall’inizio della nuova edizione del “Grande Fratello Vip", di cui è concorrente.
"Mi raccomando, quando ci saranno i momenti difficili perché ci saranno, sarà proprio in quei momenti difficili che io avrò bisogno di voi. Questo Gf Vip io non lo farò da sola, lo farò con tutti quanti voi, sarete un’unica cosa. Sostenete anche sui social. Difendete la vostra Pamela. Un bacio ed a presto!", ha affermato in una clip condivisa sul suo profilo Instagram Pamela.
Se inizialmente la Michelazzo aveva chiesto ai suoi follower di non farle domande sulla partecipazione al reality della sua ex amica, ora ha cambiato idea.
Aveva detto: "Al momento non mi va di rilasciare alcuna dichiarazione (giornalisti non chiamatemi, grazie). Ho letto tutti i messaggi che mi avete mandato. La verità la sappiamo entrambe. Ma il tempo sarà galantuomo. Ne sono certa. Grazie a tutti".
Poche ore fa però è intervenuta tramite social sulla questione.
"Difenderti da cosa? Se non hai da temere nulla, perché giochi in difesa? Coda di paglia bagnatissima", ha affermato la Michelazzo.
La partecipazione della 63enne alla settima edizione del reality show ha riacceso l'interesse sul caso Mark Caltagirone, di cui è stata protagonista nel 2019 proprio insieme ad Eliana.