Liam Payne e lo sfottò agli ex compagni degli One Direction


Liam Payne, ospite di Logan Paul, si è lasciato andare a rivelazioni poco carine nei confronti degli ex compagni della band ‘One Direction’.
Liam si è paragonato agli altri ragazzi dicendo: "Il mio primo pezzo ha ottenuto miliardi di stream. Penso che abbia venduto più di tutti tra quelli degli ex della band e io sono stato l’ultimo a rilasciare una canzone da solista".
Le dichiarazioni del 28enne non si sono fermate qui. Ha raccontato anche di una presunta rissa sfiorata tra lui e un altro membro della nota boy band.
"'E’ stata una volta in cui io e un altro ragazzo del gruppo abbiamo avuto una discussione animata dietro le quinte. Sì, questo ragazzo mi ha spinto contro il muro. Così gli ho detto: 'Se non levi quelle mani dal mio corpo c’è un’alta probabilità che non le userai mai più'", ha dichiarato.
Lo stesso intervistatore Logan Paul ha rivelato che l’ex One Direction Zayn Malik avrebbe litigato con suo fratello Jake Paul in un hotel per poi continuare lo scontro su Twitter.
La modella Gigi Hadid si era schierata pubblicamente dalla parte di Zayn, padre di sua figlia e all’epoca suo compagno.
Liam ha detto: "Gigi ha scritto qualcosa come 'trovati anche tu un ragazzo rispettoso come il mio', beh è invecchiata male questa storia".
I fan degli ‘One Direction’ hanno accusato via social Liam di aver esagerato dopo queste dichiarazioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli