Licia Fertz, influencer e modella a 89 anni: "Instagram mi ha fatto rinascere"

Licia Fertz fotografata da Hektor Werios

Il mondo degli influencer di Instagram ha una nuova star italiana: si chiama Licia Fertz ed è una nonna atipica di 89 anni residente a Viterbo, che con il suo account “Buongiorno Nonna” ha spopolato acquisendo oltre 60mila follower, pubblicando scatti pieni di personalità.

Classe 1930 ed infermiera professionale in pensione, Licia Fertz è arrivata su Instagram grazie al nipote Emanuele dopo la morte dell’amato marito Aldo, con il quale è stata sposata 64 anni.

Intervistata da Leggo, Licia ha spiegato di aver ritrovato la gioia di vivere grazie a Instagram dopo la morte del marito: “Sono caduta in depressione. Credevo di non essere più utile a nessuno. Quello che non avrei mai fatto in gioventù lo faccio in vecchiaia. Per 12 anni sono stata accanto a mio marito malato, ho rinunciato a tutto. Adesso sembra una nuova vita, meravigliosa anche a 89 anni. Ho sempre pensato di aiutare qualcuno, invece sono stati gli altri ad aiutare me».

Il popolare social network ha avuto quindi un ruolo fondamentale per la donna, che confessa: “Mi ha ridato la vita. Sono tornata quella che ero una volta, sempre con la gioia di vivere nonostante gli alti e bassi della vita.”

Oltre a pubblicare foto dei suoi look e della sua vita quotidiana sui social, Licia Fertz ha anche assunto i panni di modella per il fotografo Hektor Werios, per il quale ha posato nuda per una serie di scatti artistici: “Ha scelto persone da tutto il mondo, giovani e anziane. Per mostrare che la gioventù è bella ma anche la vecchiaia non è da disprezzare.”

Ha poi ripetuto l’esperienza di modella in collaborazione con Le Iene a scopo di beneficienza: il ricavato delle foto messe all’asta saranno destinati all’acquisto di computer e connessione Internet per una casa di riposo in Brianza.

Della scelta di posare nuda ha detto: “La trovo una cosa positiva per aiutare tante persone a capire che non si devono vergognare di come si arriva a questa età.” La sua decisione è stata criticata, ma lei replica cosìì: “Si tratta di persone di poco spirito. Che vorrebbero fare e non hanno il coraggio delle proprie azioni. Che buttino giù la maschera e si rivelino per quello che sono.”

Prima di diventare una star del web, Licia Ferz utilizzava il telefono “per chiamare il medico, farmi mandare la spesa, chiacchierare con le amiche. Era un mezzo di comunicazione necessario.”

L’89enne viene aiutata nella gestione dell’account Instagram dal nipote: “Lui legge e io rispondo ai messaggi che mi arrivano da tutto il mondo. Ed è molto bello proprio perché lo facciamo insieme.”