Ligabue e Stefano Accorsi presto insieme in una nuova serie tv (e noi stiamo già volando)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: NurPhoto - Getty Images
Photo credit: NurPhoto - Getty Images

Provate a nominarci un duo più iconico di questo: Stefano Accorsi e Luciano Ligabue stanno tornando insieme sullo schermo e dai tempi di Radio Freccia sembra essere trascorso meno di un giorno. L'occasione per vederli riuniti è la docu-serie Ligabue - È andata così, che sarà disponibile su RaiPlay dal 12 ottobre.

Ad annunciarlo è stato Luciano Ligabue dal palco dell'Arena di Verona in occasione dei Seat Music Awards. Dopo la premiazione per il disco 77+7 (come il numero dei suoi singoli + 7 inediti) ha infatti spiegato che a breve potremo ripercorrere la sua carriera, in una serie divisa in, guarda caso, 7 capitoli. Ligabue - È andata così, prende il titolo dalla biografia del cantante scritta durante il lockdown e, proprio come il libro, si concentrerà su aneddoti e retroscena.

Spalla e voce narrante sarà Stefano Accorsi, l'attore con cui Ligabue stringe un sodalizio già dagli Anni 90 quando lo sceglie come protagonista del suo film Radio Freccia. E la docu-serie pesca, in parte, proprio da quell'immaginario: nel trailer vediamo la schiena di Accorsi piegata sul microfono, cuffie in testa e nastri che scorrono. L'anteprima di Ligabue - È andata così si apre con una nota di nostalgia e l'inconfondibile timbro vocale di Accorsi. "Prime 100 date, primi palasport pieni. Però nel primo concerto di quel 1990: 8 spettatori" racconta l'attore per descrivere gli inizi di Ligabue; poi cambio di scena, i due chiacchierano tra di loro e Accorsi dice: "Boom, da zero a vita rock and roll".

Nelle tappe del viaggio si ripercorrono i 30 anni di carriera di Ligabue, tra i tantissimi concerti, le esperienze e le amicizie che hanno forgiato la sua strada artistica. Tanti anche gli ospiti come Elisa, Francesco De Gregori e Pierfrancesco Favino, per dirne alcuni. E tra una passeggiata sotto ai portici, un palco illuminato dalle luci e un viaggio in macchina, la carriera di Ligabue scorre tra le note di Questa è la mia vita. E se ci siamo emozionate così tanto già dal trailer, non vediamo davvero l'ora di poter guardare la serie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli