Lili Reinhart è depressa: «Può essere estenuante»

·1 minuto per la lettura

Lili Reinhart sta lottando contro la depressione.

L'attrice aveva parlato per la prima volta del suo stato psicologico a Natale, quando è tornata in Canada sul set della serie televisiva “Riverdale”.

Il luogo remoto e per di più contingentato a causa della quarantena, ha isolato l’attrice da amici e famiglia.

Per questo Lili è tornata sulla questione, proprio nel mese della sensibilizzazione sul disagio mentale

«È una battaglia estenuante quella che sto combattendo da 11 anni, e alcuni giorni, come oggi, può sembrare insopportabile», ha scritto Lili Reinhart domenica, nelle sue Instagram Story.

«Questo è un promemoria per i miei compagni guerrieri: va bene avere giorni in cui non vuoi più combattere. Non hai bisogno di giustificare la tua salute mentale a nessuno. Quando necessario, dai la priorità a te stesso, prenditi del tempo per riposare. Circondati di brave persone e buone vibrazioni».

In seguito, ha concluso il messaggio scrivendo: «Ricorda che vale sempre la pena lottare. Oltretutto domani potrebbe essere una giornata bellissima».