Live non è la D’Urso, Luigi Favoloso contro la madre: le parole

luigi favoloso

Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, Luigi Favoloso ha avuto modo di rincontrare la madre Loredana Fiorentino. L’ex fidanzato di Nina Moric ha affrontato anche le cinque sfere e tutte si sono scagliate contro di lui, muovendogli accuse ben precise. Questa storia è finalmente giunta a conclusione?

Luigi Favoloso contro la madre

Ospite ancora una volta di Live-Non è la D’Urso, Luigi Favoloso ha rincontrato la madre Loredana Fiorentino. I due, dopo la strana scomparsa dell’imprenditore napoletano, non si sono più visti e finalmente si sono ritrovati faccia a faccia. Luigi, appena se l’è trovata davanti, ha tuonato: “Ci spieghi perché hai fatto finta di avere ricevuto la mail in diretta?”. Loredana, che ad essere onesti sembra un’attrice mancata, ha dichiarato: “Luigi Mario, non ho finto di avere ricevuto una mail. Ho sbagliato a dire che l’avevo appena ricevuto ma una madre può essere anche confusa. C’erano scritte cose particolari, non potevo dire cosa c’era scritto, avrei voluto parlarne prima con un avvocato”. La Fiorentino ha fatto intendere di essere stata indotta a comportarsi così e ha proseguito: “Avevo la febbre a 39, ho vomitato tutto il giorno. Non riuscivo nemmeno a parlare. È stata una cosa fatta inconsciamente, non me ne sono nemmeno resa conto. Sono stata confusa da due o tre persone. Insomma, qualcuno ha provato a “confonderla” ma la donna non ha voluto fare nomi. Favoloso, a questo punto, ha esclamato: “Almeno ti hanno pagata per fare questa figura di mer** o l’abbiamo fatta gratis?”.

Tutti contro Luigi

Dopo questo momento tragicomico, Luigi si è confrontato o meglio scontrato con le cinque sfere. Il primo a parlare è stato Gianluigi Nuzzi che si è scagliato ancora una volta contro di lui. Il conduttore di Quarto Grado ha dichiarato: “Lei mi sta dicendo che ha litigato con la signora Nina, è andato a casa di sua madre e poi ha deciso di andarsene. Non si fida di sua madre ma lascia la sim e le carte di credito poi decide di scappare, infilandosi all’interno del baule di un auto. Lei vuole fottere tutti gli italiani. Tra sei mesi che immagine pensa di avere? Avete fatto una cosa che non era mai stata fatta: sulla tragedia degli scomparsi siete riusciti a guadagnare soldi. Bravi”. Nuzzi non crede né a Luigi e né tantomeno alla signora Loredana. A scagliarsi contro Favoloso anche Lele Mora: “Nina non mi risponde, di solito mi rispondeva sempre. Nina mi parlava sempre di violenza, tante volte. Le ho detto di mollarti. Quello che stai facendo era quello che volevi, volevi il successo. Volevi essere un personaggio famoso. Le ultime volte che siamo visti mi ha detto che avevi in mente un progetto, volevi fare il personaggio famoso. Grazie a Barbara ci sei riuscito. Ma Nina lasciala stare, ha bisogno di stare tranquilla. Ti ha dato tantissimi soldi”. Insomma, pare proprio che Luigi sia un personaggio dal quale stare alla larga, almeno, questo è quello che sembra ascoltando le numerose testimonianze. Tra queste ultime c’è anche quella di un amico di Favoloso che sostiene di aver assistito più volte ai tradimenti dell’imprenditore nei confronti della Moric: “Luigi ha preso in giro tutti gli italiani. Nonostante la storia con Nina Moric non sembrava fidanzato. Lo vedevo spesso in giro con delle ragazze. L’ho visto 10 giorni prima che facesse finta di scomparire. La donna con cui è andato via aveva un cellulare quindi sapeva tutto. Era già tutto programmato. Tirare in mezzo le forze dell’ordine in una messa in scena è stupido”. Questa squallida storia, in linea con il caso Pratiful, sarà giunta a conclusione? Ce lo auguriamo.