Lo chignon spettinato di Jennifer Lopez è l'acconciatura easy chic da copiare questa primavera

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Frazer Harrison - Getty Images
Photo credit: Frazer Harrison - Getty Images

From ELLE

Qualunque cosa Jennifer Lopez tocchi diventa oro e qualunque acconciatura jennifer Lopez sfoggi diventa tendenza capelli. Non fa eccezione la sua ultima foto su Instagram, in cui la cantante portoricana, 51 anni (e non sentirli) sfoggia uno chignon spettinato pronto a dettare tendenza in fatto di acconciature capelli per la Primavera Estate 2021. Il motivo è presto detto: è semplice da realizzare ma d'effetto, è elegante ma non troppo, grazie al sapiente uso dei ciuffi che incorniciano il viso senza renderlo troppo severo e, last but not least, mette in risalto lo sguardo. Nulla di più importante in tempi di mascherina.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

"Jennifer Lopez non sbaglia una mossa in fatto di capelli. Ogni look è impeccabile, tutto sempre perfettamente pensato in ogni dettaglio", conferma l'hairstylist Cristiano Filippini. "Quello che potrebbe essere un semplice chignon viene rielaborato, destrutturato e texturizzato, affinché i capelli prendano questa forma effetto bagnato. Le piccole porzioni della frangia che si poggiano sulla fronte sono sapientemente "disegnate" con dei prodotti che le lasciano ben definite a far da cornice agli occhi. Il resto della capigliatura viene fissata in uno chignon volutamente approssimativo in modo che l'acconciatura non sia troppo statica e a mio parere questo dettaglio rende JLo più sexy che mai!".

Come fare a casa uno chignon spettinato come quello di Jennifer Lopez? "Se volete cimentarvi nel riprodurre questa pettinatura munitevi di un buon prodotto che dia ai vostri capelli un effetto "da spiaggia" come dei sali marini spray, usateli prima e dopo aver fissato i vostri capelli nell'elastico per dare corpo prima e definirli poi. Per giocare un pochino con la zona della frangia e fissarla come più vi piace può invece bastare un buon gel".

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.