Lo shadowing è la nuova tendenza colore capelli da conoscere (e amare) questa primavera

Di Carlotta Tosoni
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Axelle/Bauer-Griffin - Getty Images
Photo credit: Axelle/Bauer-Griffin - Getty Images

From ELLE

Arriva dagli States la nuova tecnica di colorazione dei capelli di cui andremo letteralmente pazze questa primavera. Si chiama shadowing ed è stata ideata dall'hair stylist Tom Connell, direttore creativo di Davines. Avete presente il face framing, ovvero quelle ciocche più chiare nella parte anteriore dei capelli che incorniciano, letteralmente, il viso? Ecco, scordatevele. Infatti, questa nuova colorazione (che prende il nome da shadow, ovvero ombra) prevede esattamente il processo inverso, ovvero che la parte vicina al viso sia caratterizzata da sfumature più scure.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Lo shadowing è adatto a tutti i capelli, ma si esprime al suo meglio sul castano, dove è più facile creare giochi di colore. Ancora più cool è provarlo sulle tinte pop, come acquamarina o rosa shocking, per un effetto super wow. Sul corto poi, il chiaroscuro si mostra in tutte le sue sfaccettature.

Colore capelli Primavera 2021: tutto sullo shadowing

Sicuramente, con questa tecnica il risultato sui vostri capelli sarà audace e particolare, indicato per chi vuole o cerca uno stile più ricercato e originale, per chi sui capelli ha provato di tutto e adesso ha voglia di cambiare. È perfetta per chi vuole rendere il proprio viso un'opera d'arte, dove tutta l'attenzione si concentra sui dettagli dello sguardo. O ancora, per chi vuole creare dinamismo, magari su capelli lisci e privi di volume. L'incredibile vantaggio dello shadowing è poi quello di rendere molto più facile la gestione della ricrescita oppure la transizione verso il nostro colore naturale se siamo delle schiarite pentite. Per avere capelli sempre perfetti, anche a prova di lockdown.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Connell, per mostrare la versatilità della sua creazione, ha scelto poi di utilizzarla anche su una chioma totalmente bianca. D'altronde, sempre più donne scelgono di abbandonare la tinta e di accogliere i capelli grigi o bianchi (v. sua maestà Letizia Ortiz). In questi casi, servono tagli che sappiano movimentarli creando un look glam e, perché no, anche qualche ciocca scura per renderli ancora più di tendenza.