Lo sviluppo fisico di tuo figlio di 18 mesi: pronto per l'addestramento alla toilette?

·2 minuto per la lettura
18 mesi
18 mesi

Molti esperti dicono che 18 mesi sono troppo pochi per iniziare l’addestramento alla toilette. Molti nonni dicono: “Ti abbiamo addestrato al vasino a 1 anno!”. Chi ha ragione? Naturalmente dipende dal bambino, e alcuni sono in effetti pronti per iniziare il processo ora. Tuttavia, prima di iniziare a cercare di fare questa enorme transizione, cercate alcuni segni di prontezza.

La consapevolezza sensoriale che permette a un bambino di riconoscere il bisogno di svuotare la vescica e l’intestino e poi “trattenere” finché non arriva al bagno è sofisticata. Il concetto che ogni cosa ha il suo posto – compresa la pipì e la cacca – e il desiderio di ordine di solito iniziano intorno ai 2 anni (anche se alcuni bambini non usano il vasino fino a molto più tardi).

Cosa fare a 18 mesi

A questa età, è meglio un approccio di basso profilo. I bambini piccoli imparano per imitazione, quindi iniziate lasciando che vostro figlio copi quello che fate in bagno. Lasciatelo sedere completamente vestito su una tavoletta per adulti o per bambini, in modo che si abitui all’idea di sedersi sul vasino. Se ha una bambola o un peluche preferito, potete far finta che anche lui vada in bagno; una tattica che può invogliare vostro figlio a provare da solo.

Tenete però sotto controllo le vostre aspettative. Potrebbe passare un altro anno prima che sia pronto a mettersi all’opera.

18 mesi sviluppo 1200x800
18 mesi sviluppo 1200x800

Altri sviluppi: risolvere puzzle, aumentare la destrezza

Il vostro bambino vuole sapere cosa c’è dietro, sotto e dentro ogni cosa. Tuttavia, a differenza di qualche mese fa, non vuole solo svuotare armadi e credenze del loro contenuto. Ora, dopo aver svuotato gli armadi della vostra cucina, il bambino probabilmente cercherà di rimettere tutto a posto per vedere come ci sta (anche se non sarà più come prima).

Per ora, lo sviluppo della motricità lorda supera lo sviluppo della motricità fine, ma questo è solo perché un tipico bambino di 18 mesi non vuole stare fermo abbastanza a lungo per fare molte attività che richiedono una destrezza significativa. Ce ne sono, comunque, alcune che manterranno il suo interesse: scarabocchiare con i pastelli o dipingere con le dita, impilare blocchi, girare le manopole di porte e armadi e spingere i pulsanti di telefoni, televisori e impianti stereo.

18 mesi sviluppo bambino
18 mesi sviluppo bambino

Tenete qualche giocattolo a portata di mano nel retro della vostra auto per rendere le gite al parco ancora più divertenti. Un pallone da spiaggia extra-large (o una palla sempre più grande, come quelle usate nei corsi di ginnastica) è divertente da far rotolare sull’erba e su cui rotolare. In questa fase, però, i bambini non possono calciare i palloni. Tentano di farlo, ma non hanno la coordinazione per farlo e finiscono per camminare nella palla.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli