Lombardia: la data di inizio dei saldi

·2 minuto per la lettura
saldi estivi 2021 lombardia
saldi estivi 2021 lombardia

I saldi estivi hanno inizio i primi giorni di luglio, generalmente il primo sabato del mese. Sembrerebbe troppo presto però ufficializzare ed azzardare il 3 luglio 2021 come punto di partenza che gli appassionati di shopping lombardi attendono trepidanti.

Infatti, a causa della pandemia COVID-19 non si può escludere un rinvio rispetto a questa data, a causa delle restrizioni e conseguenze prodotte dalle chiusure commerciali. Come per la regione Lazio, con tutta probabilità anche la Lombardia consentirà le vendite promozionali già dai primi giorni di luglio.

Saldi estivi 2021: quando iniziano in Lombardia

Nel 2020 i saldi hanno subito un rallentamento a causa dello stop forzato nei mesi primaverili, impedendo ai negozianti di applicare sconti sui prodotti: l’equivalente del vendere poco e niente con conseguente difficoltà nel sostentare le spese a carico dell’attività. Le vendite promozionali, normalmente, sono vietate in tutte le regioni italiane nei trenta giorni precedenti ai saldi, ma eccezionalmente questo impedimento venne cancellato per agevolare i piccoli commercianti. Pertanto risulta plausibile si verifichi il medesimo provvedimento. I ribassi sono strumenti di vendita fondamentali per attirare nuovi clienti, i quali -se soddisfatti- si trasformeranno in clienti fidelizzati.

Saldi estivi 2021 Lombardia: le regole

L’unica certezza è che, anche quest’anno, per fare acquisti in sicurezza sarà fondamentale mostrarsi accorti e avveduti di fronte alle norme vigenti per limitare la diffusione del Covid.

Le regole fondamentali per gli esercizi commerciali:

  • Assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di distanza in tutte le attività

  • Mettere a disposizione gel igienizzante per la disinfezione delle mani

  • Utilizzare sempre le mascherine

  • Regolamentare gli accessi in base alle dimensioni del locale e, ove necessario, ampliando le fasce orarie

A seguito delle misure di contenimento adottate da Regione Lombardia e dal Governo, lo stato d’emergenza è stato prorogato fino al 31 luglio 2021. Pertanto, a fronte delle restrizioni che ormai tutti stiamo vivendo da un anno a questa parte, è innegabile che la voglia di svagarsi e concedersi un po’ shopping sia una distrazione condivisa. Epidemia e limitazioni renderanno questi saldi estivi 2021 ancora più attesi e la possibilità di concedersi un regalo tanto atteso sarà ben presto alle porte.

LEGGI ANCHE: Saldi estivi in Emilia Romagna: quando iniziano

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli