Lorenzo Amoruso contro Alex e Soleil: "Deve fare pace con il cervello"

·2 minuto per la lettura
lorenzo amoruso alex soleil
lorenzo amoruso alex soleil

Lorenzo Amoruso non si perde una puntata del GF Vip. Lo fa soprattutto per tenere d’occhio la sua Manila Nazzaro, ma non può restare indifferente davanti agli atteggiamenti degli altri concorrenti. Nelle ultime ore, l’ex calciatore ha commentato le imprese di Alex Belli e Soleil Sorge.

Lorenzo Amoruso contro Alex e Soleil

La storia d’amore tra Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro è speciale e lo hanno dimostrato sia ai tempi di Temptation Island che adesso al GF Vip. L’ex calciatore, attraverso il suo profilo Instagram, si interfaccia spesso con i fan della sua dolce metà e commenta sia il suo percorso che quello degli altri “Vipponi”. Nelle ultime ore, Lorenzo ha risposto alle domande dei fan e si è espresso soprattutto su Alex Belli e Soleil Sorge.

Lorenzo Amoruso contro Alex e Soleil: le parole

In merito al rapporto tra Belli e sua moglie, Lorenzo ha sottolineato: “Alex e Delia devono fare pace con i loro cervelli prima di capire cosa vogliono“. Amoruso non è entrato nei dettagli delle nozze tra l’attore e la Duran, ma ha fatto capire che non apprezza il loro ‘mondo’. Per quanto riguarda Soleil, il compagno di Manila si è soffermato sul “Bye Bi**h” che la Sorge ha destinato più volte a Raffaella Fico. Lorenzo ha condannato le parole dell’influencer italo americana, sottolineando che quelle parole non avrebbero avuto alcun peso se tra le due ci fosse stata un’amicizia o, almeno, un po’ di confidenza.

Lorenzo Amoruso: da Alex e Soleil agli altri Vipponi

Amoruso ha parlato anche di altri “Vipponi”. Le parole più belle le ha riservate a Katia Ricciarelli: “Una gran donna che forse ha sofferto più di quello che pensiamo per aver dedicato tutta la sua vita alla musica“. Cosa ne pensa, invece, del rapporto burrascoso tra Manuel Bortuzzo e Lulù Selassié? Lorenzo ha sottolineato che la principessa etiope è una “ragazza dolcissima che ha vissuto momenti difficili“, mentre il nuotatore è “ancora nella fase di accettazione del suo stato mentale e fisico“. Nonostante tutto, Lulù non può “soffocare” Manuel in questo modo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli