L'unico taglio lungo dell'inverno è questo di Michelle Hunziker, perfetto a 20/30/40/50/60 anni

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Alessandra Benedetti - Corbis - Getty Images
Photo credit: Alessandra Benedetti - Corbis - Getty Images

From ELLE

I parrucchieri non fanno altro che ripetercelo: sono sempre di più le clienti che si presentano al loro cospetto con un "santino" della celeb di cui vogliono imitare il look. E in fatto di capelli lunghi, a chi fare appello se non a Michelle Hunziker, la svizzera più famosa d'Italia che ha fatto della sua lunga chioma platino il suo segno distintivo? In occasione dell'ultima puntata di All together now, in onda ogni sabato in prima serata su Canale 5, la conduttrice, 43 anni, ha sfoggiato il suo iconico taglio lungo biondo con un'inedita chioma mossa, e la tendenza capelli lunghi più sublime dell'Inverno 2020 (adatta a ogni stile e a ogni età) è servita.

"Michelle Hunziker fa parte di quella schiera di celeb iper fedeli alla propria immagine: per noi tutti la Hunziker è bionda da sempre e probabilmente lo sarà per sempre", commenta l'hairstylist Cristiano Filippini. "I cambiamenti che apporta alla propria immagine, soprattutto per ciò che riguarda i capelli, sono sempre minimi ma quando il look è così vincente credo sia giusto così. Il taglio lungo di Michelle Hunziker è un taglio a un'unica lunghezza, un "one length" in tutto e per tutto, a fare la differenza qui è però l'asciugatura un pochino ondulata, che dà un tocco di romanticismo che sta sempre bene e che insieme al biondo d'autore fa il resto del look", prosegue l'esperto, che conclude: "Una donna così bella e con un viso così perfetto può tranquillamente permettersi questa riga al centro e questa mini ricrescita, che non è per niente casuale ma anzi è parte integrante della bellezza del look".

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.