Ma che cos'è la Superluna? E quando si potrà vedere nel 2021?

Di Redazione
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Paul Kane - Getty Images
Photo credit: Paul Kane - Getty Images

From Esquire

No, la Superluna non è qualche satellite alieno dalle proprietà sovrannaturali. Si tratta invece della nostra buona vecchia Luna, che a determinate circostanze appare straordinariamente grande, luminosa e vicina a noi spettatori sulla Terra.

Il termine "Superluna" è stato utilizzato solo negli ultimi 40 anni, ma se ne è parlato molto soprattutto negli ultimi anni, in particolare da quando nel 2016 si sono verificate tre Superlune di seguito. La Superluna del novembre 2016 è stata anche la più vicina da 69 anni a questa parte. Perché questo record venga abbattuto bisognerà attendere gli anni '30.

Photo credit: Gary Hershorn - Getty Images
Photo credit: Gary Hershorn - Getty Images

L'orbita della luna attorno alla Terra non è un cerchio perfetto. La distanza media dal nostro pianeta è di 382.900 km, ma apogeo e perigeo - i momenti in cui è più vicina e più lontana dalla Terra - cambiano ogni mese lunare. Al perigeo la distanza si riduce fino a 362.000 km circa. Quando questa riduzione di distanza è almeno del 90% si verifica il fenomeno della Superluna.

Ma quando sarà la Superluna nel 2021? Segnatevi la data del 26 maggio, che sarà una nottata da record per chi ama alzare gli occhi al cielo. Non solo ci sarà la Superluna ma anche un'eclissi lunare totale, che però non si potrà vedere dall'Italia. In Australia, Stati Uniti, parte dell'Asia e del Sud America potranno godersi uno spettacolo davvero unico.