Ma come si viveva nel 1992 l’anno in cui è ambientata la nuova edizione de Il Collegio su Raidue

Di Roberta Cecchi
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Muntz
Photo credit: Muntz

From Cosmopolitan

Dopo averlo tanto atteso Il Collegio torna in tv (la prima puntata andrà in onda su Rai 2 martedì 27 ottobre 2020) con una nuova edizione che, questa volta, è ambientata nel 1992, anno in cui molti dei genitori degli alunni del programma si trovavano per davvero alle superiori. Sì, praticamente è un po’ come se i figli si calassero nei panni e nelle vite di mamma e papà, immedesimandosi appieno in quella che era la loro realtà e che non prevedeva cellulari, internet, selfie al bagno, filtri Instagram o balletti di TikTok. Praticamente un altro mondo.

Il Collegio 5, le curiosità sulla nuova edizione del programma di Rai 2

Mai come quest’anno vedere i ragazzi seduti in classe senza mascherine (prima dell’inizio del programma tutti gli addetti ai lavori, studenti e insegnanti sono stati sottoposti a test anti-Covid, just to know), banchi a rotelle o distanziamenti sociali farà strano, ricordandoci quello che era il nostro recente passato prima che la didattica online e il divieto di assembramenti prendessero il sopravvento. Il Collegio 5 durerà ben 8 puntate (e non più 6 come in passato) e sarà ambientato presso il Convitto Regina Margherita di Anagni, in provincia di Frosinone (Lazio). Nonostante il cambio di location i docenti storici del programma resteranno sempre gli stessi ad iniziare dal mitico preside Paolo Bosiso, per poi passare al prof. d’arte Alessandro Carnevale e a quello di Italiano ed Educazione Civica Andrea Maggi, fino ad arrivare all’imprescindibile insegnante di Matematica e Scienze Maria Rosa Petolicchio, una vera e propria colonna del docu-reality di Rai 2.

Tutto quello che devi sapere sul 1992, anno in cui vivranno gli studenti de Il Collegio

La storia d'Italia


Se il 2020 è l’anno non solo del Covid19 e dei dpcm, ma anche di TikTok e delle telefonate su Zoom, ecco che nel 1992 la vita per gli adolescenti era davvero molto diversa da quella di oggi, nonostante i problemi e i tormenti interiori fossero pressoché identici, ovvero: gli amori non corrisposti, le amicizie mal riposte, una scarsa autostima e la paura di venire giudicati. Praticamente era tutto come è oggi, ma senza il peso dei social. Back in the 90’s è il sottotitolo della nuova stagione de Il Collegio che catapulterà le 11 ragazze e 10 ragazzi nel 1992, un anno che ha segnato e cambiato profondamente l’Italia con l’esplosione di Tangentopoli e del caso Mani Pulite che hanno portato alle stragi di via D'Amelio e di Capaci dove, in due attentati mafiosi, hanno perso la vita Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Nel nostro paese poi viene eletto come Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, mentre in America è Bill Clinton a diventare il nuovo Presidente degli Stati Uniti.

I film, i programmi tv e le canzoni cult del 1992


Al cinema e nel mondo di Hollywood Sharon Stone diventa icona incontrastata di bellezza e sex appeal grazie al suo celebre accavallamento di gambe che compare nel film Basic Istinct, dove recita accanto a Michael Douglas. Per quanto riguarda il mondo della tv invece Canale 5 manda in onda per la prima volta il TG5 dove alla conduzione c’è un giovanissimo e ricciolutissimo Enrico Mentana, mentre su Italia 1 spopolano Fiorello con il Karaoke (e il suo celebre codino), la prima stagione di Beverly Hills 90210 e Will Smith in Willy, Il Principe Di Bel-Air, telefilm che fa diventare cool anche in Italia la moda dei pantaloni oversize, dei bomberoni e delle t-shit dai colori sgargianti.

Sempre nel 1992 Ambra Angiolini debutta a Non è La Rai con il famoso Gioco dello zainetto (dove si doveva indovinare cosa ci fosse al suo interno), ed è proprio grazie al successo di questo programma che tra le adolescenti inizia a spopolare il look sfoggiato dalle ragazze di Non è La Rai, dove a farla da padrone erano gli abitini in ciniglia colorati, i top svolazzanti e vestitini floreali super attillati.

E per quanto riguarda la musica del 1992 invece? Zucchero e Luciano Pavarotti cantano Miserere, gli 883 pubblicano Hanno Ucciso L'uomo Ragno, Whitney Houston incanta il mondo con la colonna sonora del film Guardia Del Corpo (che la vede recitare insieme a Kevin Costner) I Will Always Love You e i Nirvana trionfano agli Mtv Awards con il video di Smells Like Teen Spirit. Un anno decisamente ricco questo 1992 dove, last but not least, la Disney fa uscire nelle sale il cartone animato Aladdin. Come dimenticarlo?

I ragazzi de Il Collegio che vivranno nel 1992

  • Alessandro Andreini (16, San Giovanni in Marignano – RN)

  • Linda Bertollo (14, Ivera)

  • Sofia Cerito (15, Pesaro)

  • Maria Teresa Cristini (14, Sant’Olcese – GE)

  • Marco Crivellini (16 Roma)

  • Board Dago (17, Zero Branco – TV)

  • Andrea Di Piero (16, Fiuggi – FR)

  • Giorando Francati (17, Roma)

  • Mishel Gashi (15, Calolziocorte – LC)

  • Ylenia Grambone (16, Vallo della Lucania – SA)

  • Alessandro Guida (15, Civitavecchia – RM)

  • Luca Lapolla (15, Prato)

  • Giulia Matera (15, Salerno)

  • Rebecca Mongelli (15, Sesto Fiorentino – Fi)

  • Aurora Morabito (17, Savona)

  • Giulia Maria Scarano (14, Manfredonia, FG)

  • Luna Scognamiglio (17, Vietri sul mare – SA)

  • Rahul Teoli (15, Piombino, LI)

  • Usha Teoli (17, Piomibono Li)

  • Davide Vavalà (16, Bologna)

  • Luca Zigliana (15, Zanico BG)

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli articoli di Cosmopolitan direttamente nella tua mail.

ISCRIVITI QUI