Ma quanto è cresciuta Charlotte? La foto per i suoi 6 anni è uno spettacolo

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura

Pochi giorni dopo il terzo compleanno di Louis e il decimo anniversario di matrimonio di William e Kate, i duchi di Cambridge pubblicano una nuova foto, questa volta in occasione dei 6 anni della principessa Charlotte. Lo scatto, condiviso sul profilo social ufficiale della famiglia reale, è opera della stessa Kate Middleton che, da grande appassionata di fotografia qual è, non perde occasione di immortalare i momenti più significativi della sua bella e numerosa famiglia: dai compleanni a tutte le prime volte dei figli, rispettivi primi giorni di scuola inclusi. Stavolta al centro del ritratto c'è un primo piano assolutamente inedito della piccola di casa Kensington: capelli sciolti, leggermente spettinati, sorriso malizioso e sguardo furbetto tradiscono uno spirito ribelle e un carattere vivace della bambina che prima di oggi non conoscevamo. Pose composte e pettinature curate con caschetto e forcine o raccolte in morbide trecce appartenevano alla Charlotte bambina, oggi la principessa è cresciuta e vuole fare da sé.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'immagine, scattata nel fine settimana a Norfolk, nella residenza di Anmer Hall, arriva a tre giorni dalla pubblicazione del video per i dieci anni di matrimonio di William e Kate, che hanno dichiarato di essere "immensamente grati per i 10 anni di sostegno che abbiamo ricevuto nella nostra vita di famiglia". Nella mini clip, girata sempre nei paraggi Norfolk, Charlotte corre insieme ai fratelli, saltando al collo del padre e scherzando con il primogenito George. Nella nuova foto foto la principessina, chiamata affettuosamente “Lottie”, sfoggia invece un abitino a stampa floreale blu e rosa dallo stile molto British firmato Rachel Riley. Se la somiglianza con papà William e nonna Lilibet è palese, da mamma Kate sembra aver ereditato quella naturalezza e innata eleganza che l'hanno resa la modella preferita delle maison di moda di tutto il mondo. Un destino che con ogni probabilità toccherà anche alla figlia: buon sangue non mente mai.