Madame è l'artista più giovane a vincere il Premio Tenco

·1 minuto per la lettura

Madame ha sbancato il Premio Tenco.

Dopo aver conquistato la critica grazie alla sua performance al 71esimo Festival, la cantante vicentina si è aggiudicata ben due targhe del prestigioso riconoscimento: “Miglior opera prima” per il suo album e “Miglior canzone singola” per il brano “Voce”, presentato al Festival di Sanremo 2021.

«Oggi è un giorno un po’ originale», commenta Madame su Instagram in seguito alle assegnazioni ufficiali.

«Sono l’artista più giovane ad aver vinto una targa Tenco. Ne festeggeremo due: “Miglior opera prima” con “Madame” e “Miglior canzone singola” con “Voce”. Presto tornerò sul palco dell’Ariston a ritirare i premi. Che dire… Grazie Club Tenco, grazie a Sugar Music e grazie a tutti voi come sempre».

La Targa per il “Miglior album” è andata a “Cinema Bersani” di Samuele Bersani. Nella categoria interpreti ha vinto “Planetario” di Peppe Voltarelli, il “Miglior album in dialetto” è “Manzamà” dei “Fratelli Mancuso”, l’“Album collettivo a progetto” è il tributo a Rino Gaetano “Ad esempio a noi piace Rino”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli