Madonna è di nuovo la musa di Jean Paul Gaultier (e il suo body ci sblocca un ricordo favoloso)

·2 minuto per la lettura

Una solida amicizia dagli Anni 80 a oggi e quell’innata – spiccata – sensibilità nel capirsi l’un l’altro. Quello tra Jean Paul Gaultier e Madonna è un legame che ha davvero dell’incredibile, e lo dimostra il post dedicato al nuovo body nero che la pop star ha ricevuto in regalo dal suo amico couturier.

“Grazie JPG per la maglia pazzesca”, scrive lei su Instagram per accompagnare la sua gallery fotografica. Non tarda ad arrivare il commento della maison francese, che si appella a lei definendola “la sua sirena preferita”. Momento di gossip a parte, dietro questo scambio di messaggi in pubblico c’è molto di più. Come riporta dailymail.co.uk, il body nero di Madonna è stato disegnato da Jean Paul Gaultier in collaborazione con Lecourt Mansion ed è stato meravigliosamente impreziosito con cristalli Swarovski.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.


La collaborazione tra Madonna e Jean Paul Gaultier ci sblocca inoltre un ricordo preziosissimo, risalente alla fine degli Anni 80. Preludio della loro grande amicizia fu una telefonata: “Madonna mi chiamò per la prima volta nel 1989 – ha rivelato Jean Paul Gaultier in un’intervista rilasciata nel 2001 al New York Times, - due giorni prima della mia sfilata ready-to-wear. Credevo che la mia assistente stesse scherzando. Io ero già un suo grande fan”.

Photo credit: Gie Knaeps - Getty Images
Photo credit: Gie Knaeps - Getty Images

Ma la telefonata di Madonna a Jean Paul Gaultier tutto fu tranne che uno scherzo: “Sapeva benissimo cosa volesse – prosegue il designer nelle dichiarazioni riportate oggi da vogue.com. – Una tuta a righe e un corsetto molto femminile. Madonna adora i miei capi perché combinano la mascolinità con la femminilità”. Cosa ne nacque? Un qualcosa di estremamente iconico: il celebre corsetto rosa pastello con reggiseno a proiettile. I fitting si svolsero tra NY e Parigi, e Madonna indossò il leggendario corsetto in occasione del suo tour musicale. Quello fu solo l’inizio di una grande storia di stima e amicizia… che portò persino Madonna a incarnare audacemente per JPG anche la tendenza braless. E che oggi rivive nel suo sberluccicante body nero.