Madre soffoca la figlia con il pane: “Aveva sparso le briciole ovunque”

Svetlana Mirzoeva (Fonte: Facebook)

È stata condannata a soli 11 anni di prigione la madre residente a Omsk, in Russia, che un anno fa ha ucciso la figlia di 2 anni soffocandola con il pane. La pena è stata decisa soltanto ora.

VIDEO - Kate Middleton rimproverata dai figli sulle sue priorità di madre


Svetlana Mirzoeva, questo il nome della donna 28enne, ha spiegato di aver commesso l’omicidio perché la bambina aveva sparso le briciole ovunque, provocando le sue furie . Secondo quanto riportato dal Daily Mail, la donna si sarebbe resa conto del gesto solo una volta che la piccola aveva ormai perso conoscenza, tentando invano di rianimarla. Il compagno di Svetlana e padre della bambina si sarebbe poi occupato di nascondere il cadavere della figlia in un sacco di plastica. È ancora il Daily Mail a raccontare che l’uomo sarebbe morto 10 giorni dopo il fatto perché alcolizzato.

Il figlio maggiore della coppia, 4 anni, è stato affidato ai servizi sociali.

VIDEO - Le 5 domande di Kate Middleton per i genitori