Manuel Bortuzzo, problemi di salute: il nuotatore è a rischio abbandono?

·2 minuto per la lettura
manuel bortuzzo problemi salute
manuel bortuzzo problemi salute

Nelle ultime ore, Manuel Bortuzzo ha avuto dei problemi di salute che lo hanno costretto a prendere una decisione importante. Il GF Vip ha concesso al nuotatore una stanza privata, senza telecamere, in cui poter riposare. Che cosa ha avuto? Come sta adesso?

Manuel Bortuzzo: problemi di salute per il nuotatore

Nella giornata di sabato 2 ottobre 2021, Manuel Bortuzzo ha iniziato ad avere alcuni problemi di salute. Il concorrente del GF Vip 6, in un primo momento, avvertiva dei dolori diffusi in tutto il corpo. In seguito, si è reso conto di avere anche febbre alta. La produzione del reality più spiato d’Italia, così come fatto con Katia Ricciarelli, ha concesso al nuotatore di avere una stanza privata, sprovvista di telecamere, dove poter riposare senza problemi.

Manuel Bortuzzo, problemi di salute: febbre alta e dolori

Quando Manuel si è reso conto di avere la febbre a 38,5° ha deciso di ritirarsi nella sua stanza per andare a riposare. Ha avvisato i suoi compagni d’avventura e ha sottolineato che, se la situazione non fosse migliorata entro 4 giorni, avrebbe dovuto abbandonare la Casa del GF Vip. I concorrenti si sono preoccupati molto e lo hanno lasciato andare a riposare incrociando le dita. Lulù Selaissé, dopo qualche ora, ha avuto la possibilità di andarlo a trovare.

Manuel Bortuzzo, problemi di salute: come sta?

Bortuzzo, dopo aver riposato per un po’, è tornato dai suoi coinquilini con una buona notizia. Molto probabilmente, i problemi di salute erano da ricollegare ad una brutta cistite. Pertanto, Manuel non abbandonerà la Casa del GF Vip. La febbre è scesa e con la cura giusta anche i dolori stanno passando. Ovviamente, il nuotatore è seguito da un medico, a sua disposizione h24.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli