Mara Venier: «Le hater? Sono donne infelici»

·1 minuto per la lettura

Mara Venier ha chiuso in bellezza un'estate che prometteva male.

Reduce da un doppio intervento di maxillo facciale, la conduttrice si è brillantemente ripresa ed è partita per le vacanze con l'inseparabile Nicola Carraro.

Purtroppo, a rovinare la magia ci hanno pensato i social. Durante la conclusione del suo break, zia Mara ha condiviso uno scatto accanto al marito e risvegliato i famigerati leoni da tastiera.

«Io non sto bene da tre mesi, ho un nervo lesionato, sto prendendo farmaci, ho passato con mio marito un'estate in salita. Posto una foto con un bel tramonto e con lui accanto, mi sentivo felice e scrivo che ci facciamo un mojito, ed ecco che arriva il commento: "Tagliati i capelli perché sei vecchia". Mi ha fatto male, ma solo un attimo, poi mi sono detta: "Che vuoi"? E ho reagito», racconta Mara Venier a Il Corriere della Sera.

La conduttrice veneta è stata protagonista di un acceso botta e risposta social con due utenti web, che ha infine mandato a quel paese senza troppi giri di parole.

«Una mi ha scritto: "Non bere e mettiti a dieta", ho risposto anche a lei e devo dire che c'è stata un'ovazione. Perché sono le donne a offendere? Non lo so, però sono donne», riflette Mara.

«Secondo me sono donne infelici perché è l'infelicità che porta ad essere così rancorosi nei confronti degli altri - prosegue -. Una addirittura mi ha scritto: "Ma come, con la paresi che hai avuto bevi?". A parte che non ho avuto nessuna paresi ma la lesione di un nervo facciale, ma scherziamo? Addirittura si tira in ballo la salute per attaccare una persona?».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli